CGIL
CGIL

Autonomia differenziata, proposte e mobilitazioni della CGIL

Festa della Repubblica Italiana Roma, 2 giugno, 2022 : Celebrazioni per la Festa della Repubblica, una bandiera italiana gigante viene issata sul Colosseo



Foto di Remo Casilli/Sintesi
Foto: Remo Casilli/Sintesi
  • a
  • a
  • a

Le tappe del percorso di analisi e mobilitazione della Confederazione sul tema dell'Autonomia differenziata

2017

14 luglio 2017, Verona – Seminario CGIL Lombardia – CGIL Veneto, con CGIL Nazionale su iniziativa referendaria per l’attuazione art.116 da parte di Regione Lombardia e Veneto

3 ottobre 2017 – ODG direttivo nazionale in vista dei referendum consultivi di Lombardia e Veneto del 22 ottobre

2018

23 febbraio 2018 – Convegno nazionale su richieste autonomia differenziata (Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna) con Antonio Naddeo (Governo), Stefano Bonaccini ( Presidente conferenza delle Regioni e delle Province autonome), Achille Variati (presidente UPI), cui era stata invitata anche ANCI. Conclusioni Segretario Generale Susanna Camusso – Presentazione e discussione sul documento proposto dalla Confederazione

Luglio/Settembre 2018 – Incontri con gruppi parlamentari LEU (Camera e Senato), PD (Camera), Movimento 5 Stelle (Camera), e incontro con Ministro Stefani, per esporre preoccupazione, chiedere trasparenza sulle procedure, garanzia diritti fondamentali ovunque, normative quadro nazionale, perequazione risorse, riduzione dei divari e delle disuguaglianze.

11 settembre 2018 – Documento della Segreteria nazionale

21 settembre 2018 - Seminario di approfondimento con esperti e gruppi di lavoro su 4 materie oggetto di pre-intese stipulate a febbraio (istruzione, sanità, politiche del lavoro, tutela dell’ambiente)

7 novembre 2018 – Audizione presso Conferenza delle Regioni

14 novembre 2018 - Conferenza stampa con Segretario Generale Susanna Camusso e presentazione dei documenti (Garantire diritti, Doc segreteria, Proposta LEP)

21 dicembre 2018 – Dichiarazione stampa contro autonomia dopo la conferenza stampa del Presidente del Consiglio dei Ministri che annuncia intesa per febbraio 2019

2019

Gennaio 2019 – Documento Congresso Nazionale CGIL critica progetto autonomia differenziata del Governo

9 febbraio 2019 – Manifestazione Nazionale CGIL CISL UIL nella piattaforma unitaria c’è contrasto autonomia differenziata

13 febbraio 2019 – Iniziativa pubblica nazionale con la partecipazione di Massimo Sabatini (Confindustria), Adriano Giannola (Svimez), conclusa dal Segretario Generale della CGIL Maurizio Landini

14 febbraio 2019 - Dichiarazione in seguito a presentazione bozze accordi

Aprile 2019 - Incontri con gruppi parlamentari

21-24 maggio 2019 - Mobilitazione nazionale contro progetto autonomia Governo.

13 novembre 2019 – Incontro con Ministro Boccia su bozza legge cornice (testo)

Dicembre 2019 – Prosieguo confronto con Ministro Boccia su proposta legge

2020

5 febbraio 2020 – Nuovo incontro con Min. Boccia su ipotesi legge quadro

3 dicembre 2020 – Sottoscrizione appello con Arci, coordinamento democrazia costituzionale e altri

2021

Ottobre 2021 – seminario nazionale Enti Locali e Regionalismo

2022

8 giugno 2022 - Richiesta incontro ministro Gelmini

22 giugno 2022 - Dichiarazione su incontro della ministra Gelmini con presidenti di regione

8 luglio 2022 - Riunione interna con le strutture conclusa dal segretario confederale Christian Ferrari

2 novembre 2022 - Dichiarazione del segretario confederale Christian Ferrari

17 novembre 2022 - Dichiarazione sul confronto con il Ministro Calderoli in Conferenza Regioni sulla bozza di lavoro