CGIL
CGIL

8 marzo 2022 - Materiali grafici

  • a
  • a
  • a


In Italia lavora meno di una donna su due, di queste la metà in part-time, per di più involontario. Le madri che lavorano sono ancora meno. La discriminazione cresce nella disparità salariale uomo-donna.

SCARICA PDF

.jpg 828x315

.jpg 427x640 

.jpg 1134x1134