CGIL
CGIL

25 novembre 2022 - Iniziative territoriali organizzate o promosse dalla CGIL

Manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne Roma, 23 novembre 2019: Manifestazione nazionale contro la violenza sulle donne © Simona Caleo/Cgil
Foto: Simona Caleo/Cgil
  • a
  • a
  • a


Iniziative territoriali organizzate o promosse dalla CGIL in occasione della giornata internazionale per il contrasto alla violenza maschile contro le donne. (*in aggiornamento)

ABRUZZO

Sulmona - Coordinamento Donne Spi Cgil e Cgil della provincia dell'Aquila invitano all'iniziativa "Donne e Diritti". Verrà presentato l'omonimo progetto che prevede l'apertura di uno "sportello di ascolto" nella Camera del Lavoro.. Partecipano, tra le altre, Betty Leone; vicepresidente nazionale Anpi e Federica Benedetti, segretaria Cgil provincia L'Aquila Per informazioni clicca qui

Teramo - La Cgil, con Spi, Flc, in collaborazione con Proteo Fare Sapere e Udu, per il secondo anno consecutivo promuove un progetto per la lettura consapevole e democratica. Il libro scelto per l'anno scolastico 2022-2023 è La chimera di Sebastiano Vassalli,. Il libro verrà donato alle allieve e agli allievi delle classi che ne faranno richiesta

24 novembre 2022, alle ore 18, al caffè letterario Empatia, la Cgil, in collaborazione con l’Udu, organizza un aperitivo-dibattito dal titolo “Signora Presidente”. Locandina

CALABRIA

Castrovillari - Iniziativa in piazza Muniucipio a Castrovillari organizzata da Cgil, SPI ed Auser Pollino Sibaritide Tirreno. Locandina

Gioia Tauro - 22 novembre 'I diritti universali delle donne. Uguaglianza di genere, identità e libertà' Promuovono Cgil e Auser, partecipa la segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti. Per informazioni clicca qui

CAMPANIA

Napoli - 'AccoRe AccoRe' nasce lo sportello Donna nella sede Filcams Cgil di piazza Garibaldi frutto di un protocollo tra la Cgil Napoli e Campania, Filcams CGIL Campania e l’Associazione Dream Team - donne in rete di Scampia. Per informazioni clicca qui

Salerno - Il 23 novembre 2022, alle ore 10.00, presso la Sala del Gonfalone di Palazzo di Città di Salerno, il Sindaco Vincenzo Napoli, l’Assessora alle politiche sociali e giovanili Paola de Roberto, e le segreterie regionali e provinciali di CGIL – CISL – UIL sottoscriveranno il protocollo “La città a misura di donna”. Clicca qui

EMILIA ROMAGNA

Bologna - 25 novembre - Cgil, Cisl e Uil organizzano alle ore 10.00 presso Sala Biagi, l’iniziativa “I labirinti della violenza esiste una via d’uscita”. Apre Luana Marrone Uil, modera Cristina Pattarozzi Cgil e conclude Silvia Balestri Cisl. Intervengono: Simona Lanzoni, Pangea Onlus; Lyubov Sandulovych, Associazione Italia Ucraina Ucraine; Rosalba Taddeini, Differenza Donna; Edoardo De Luca, Edela e avv.ssa Sara Passante.

27 novembre, ore 10.00 nel Centro Commerciale di Via Larga con il flashmob di donne “Belle da morire” organizzato dal Coordinamento donne Fitel Emilia-Romagna e amiche di Fitel. Clicca qui

Copparo - Il 24 novembre, ore 15.00, il Coordinamento Donne Spi Cgil - Lega di Copparo e Ro di Riva del Po organizzano una manifestazione presso la panchina rossa dei giardini di Copparo, con la lettura di brani poetici e successivamente partenza della camminata. Lungo il percorso ai negozianti del centro saranno consegnate le scarpe rosse. Alle ore 16, a palazzo Zardi (via Garibaldi, 108), incontro con Leily Fazeli e Niousha Mohseni, giovani attiviste iraniane. Con loro dialogheranno Miriam Cariani e Patrizia Lucchini.

Parma - 29 novembre, presso il salone “B. Trentin” della Camera del Lavoro di Parma in via Casati Confalonieri, 5/A, ore 9.30, lo Spi Cgil di Parma, in collaborazione con l’Azienda USL organizza l’incontro “La violenza è una realtà – Conoscere le dinamiche per prevenire, curare e sostenere chi ne è vittima”. Gli interventi degli esperti andranno dall’ambito psicologico di sostegno alle vittime, ai percorsi di riabilitazione per gli uomini autori di violenza, fino all’analisi della legislazione attuale in tema di tutela delle donne. Clicca qui

Maranello - 24 novembre, ore 9.00, spettacolo presso l’Auditorium “Enzo Ferrari” in via Nazionale n.78. Tredici classi dell’Istituto di Istruzione superiore “A. Ferrari” (più di 200 studenti) assisteranno allo spettacolo che è l’evento conclusivo del progetto scolastico “Gener-iamo un mondo nuovo”, dedicato alla lotta alle discriminazioni di genere. Clicca qui

Rimini - 24 novembre, presso il Museo della Città, Sala degli Arazzi, ore 17.00, la Cgil Rimini e Rompi il silenzio organizzano l'iniziativa 'LEGGEre la violenza: il Codice Rosso a tre anni dalla sua entrata in vigore'

Scandiano - Il 13 novembre in occasione della Camminata non competitiva per Santa Caterina ci sarà il GAZEBO informativo a cura dei Coordinamenti Donne – Spi/Cgil e Fnp/Cisl – Auser – Università del Tempo Libero – Commissione Consigliare Pari Opportunità – Coop Alleanza 3.0 con materiali e gadget per sensibilizzare la cittadinanza sul tema.

Vignola - Il 28 novembre, ore 18.30, Cinema Bristol di Vignola - proiezione del film "LA SCELTA DI ANNE- L'EVÉNEMENT”. A cura dell’Associazione “Casa delle donne contro la violenza odv” con la partecipazione di Spi Cgil, Università popolare N. Ginzburg, Centro Età Libera, Auser Vignola, Ekonvoi odv- Emporio Solidale Vignola, ANPI Vignola e con il sostegno di Mister Web/Asus Vignola.  

FRIULI VENEZIA GIULIA

Pordenone - 25 novembre - Mobilitate anche le Camere del lavoro e le categorie del Friuli Venezia Giulia, dove si segnala in particolare il nuovo allestimento curato da Cgil e Cisl provinciali all’ingresso della sede unitaria di San Valentino, che da diversi anni, in occasione del 25 novembre, “viene” decorata con opere, oggetti e messaggi sul tema del contrasto alla violenza di genere.

LAZIO

Roma - 25 novembre, presso la sede della CGIL nazionale in corso d’Italia n.25, ore 14.30, il segretario generale della CGIL Maurizio Landini inaugurerà l'installazione di una panchina rossa all'ingresso della sede. Clicca qui

25 novembre, in Via Morgagni, ore 10.30, Fillea e Filt nazionali promuovono l’installazione di "UNA PANCHINA ROSSA AL CIVICO 27”. Clicca qui

25 novembre, Iniziativa Fp, Filcams, Flc e Flai, appuntamento in largo Bernardino da Feltre alle ore 12 “Verniciamo di rosso una panchina”. Sopra una targa con il numero di emergenza antiviolenza. Per informazioni clicca qui

25 novembre, presso i Giardini di Viale Carlo Felice, Piazza San Giovanni in Laterano, ore 11. Il coordinamento donne Fitel Nazionale promuove l’installazione di una panchina rossa con il numero antiviolenza e stalking 1522, con il patrocinio del Comune di Roma e la partecipazione della cittadinanza unitamente all’Associazione Amici del Parco Carlo Felice. Clicca qui

10 novembre all’Aula Magna della Sapienza di Roma dalle ore 10, la Commissione nazionale Pari Opportunità di Fim, Fiom, Uilm, Federmeccanica e Assistal organizza un evento nazionale delle metalmeccaniche e dei metalmeccanici, a partire dalle misure contro la violenza contenute nel Contratto nazionale, dal titolo “Contro la violenza – Il Contratto dell’industria metalmeccanica e della istallazione di impianti – Azioni e culture di genere”, presenti i segretari generali di Fim, Fiom e Uilm e la direzione di Federmeccanica e di Assistal con delegazioni aziendali

LIGURIA

Genova - 22 novembre, ore 9, presso il Circolo Autorità Portuale in via Albertazzi 3, la Camera del Lavoro di Genova, la Cgil Liguria in collaborazione con il Centro Antiviolenza Pandora, WhiteDove, Mignanego Società Cooperativa Sociale e Cooperativa Sociale Ascur organizzano l'iniziativa dal titolo "La cultura del rispetto, scuola e lavoro a confronto". La mattinata sarà aperta dagli interventi di Elena Bruzzese Segretaria Cgil Genova e da Maria Pia Scandolo Segretaria Cgil Liguria. A seguire interverranno Benedetta Carrosio psicoterapeuta, Maria Carla Sivori pedagogista, Francesca Costa avvocata penalista, Tiziana Tamagno avvocata civilista e infine concluderà l'evento Lara Ghiglione, responsabile politiche di genere Cgil Nazionale. Clicca qui

La Spezia - 21 novembre, alle ore 9:00, Auditorium della scuola Cardarelli, iniziativa organizzata dal Coordinamento donne Cgil, dalla Cgil e dallo Spi Cgil della Spezia "Contro la violenza di genere, per una nuova cultura delle relazioni". Introduce Francesca Tarantini, Coordinamento donne della Cgil e modererà Marzia Ilari, FP Cgil. Intervengono Sua Eccellenza il Prefetto Maria Luisa Inversini, Silvia Rossi, avvocato e Claudia Frandi psicologa. Concluderà Lara Ghiglione, Responsabile nazionale politiche di genere della Cgil. Durante l'iniziativa sarà presentato il video "Domani" ideato e prodotto dallo Spi Cgil Liguria.

Sanremo - 25 novembre, alle ore 12.00 incontro presso la Piazzetta dei Diritti di ViaPallavicino 13, la Sede della Camera del Lavoro di Sanremo. Clicca qui

Savona - Il 24 novembre alle 9,30 presso la Sala Rossa del Comune di Savona, la Camera del Lavoro di Savona-Belle Ciao per la parità di genere, il Coordinamento donne Spi Savona (sindacato pensionati italiani) e l’Osservatorio Parità di Genere dell’Auser presenteranno lo spot “Domani”, breve video che pone al centro del dibattito lo sguardo degli altri su di sé. Il video “Domani” di Camilla Floreancig e Rocco Malfanti è stato realizzato in Liguria dallo Spi insieme alla Confederazione della Cgil. Clicca qui

LOMBARDIA

Bergamo - 24 novembre inaugurazione della mostra “Com’eri vestita”  in via dei Caniana 2; interventi di Annalisa Colombo, responsabile delle politiche di genere e segretaria della Camera del Lavoro, e Anna Lorenzetti, politiche di genere dell’Università degli studi

25 novembre "Ci vogliamo vive" Flash mob lungo le vie della città promosso da Cgil e Uil. Ritrovo in piazza Pontida. Per informazioni clicca qui 

Como - dal 21 al 26 novembre, presso Isis 'Paolo Carcano', esposizione delle vignette di Anarkikka 'Non chiamatelo raptus', a cura di Nonunadimeno Como, Cgil, Cisl e Uil. allestimento associazione Luminanda.  Ore 14.30 - 17.30.
Il 23 novembre, ore 10.00, inaugurazione della panchina rossa con numero antiviolenza, presso il Nuovo Ospedale SantAnna, donata da Cgil, Cisl e UIl. Alle ore 15.00 presso l'Itis Magistri Cumacini, spettacolo teatrale 'Antigoni' di Teatro Gruppo Popolare organizzato dalla Cgil. Clicca qui

Lecco - 25 novembre, ore 17.30, manifestazione unitaria itinerante con partenza da piazzale dei Cappuccini e arrivo in piazza xx settembre ‘Una città per le donne è una città per tutte’. Clicca qui

Mantova - 28 novembre alle ore 15.30, presso il Salone "Enore Motta" della Camera del Lavoro con l’Avvocata Eleonora Cazzaniga Donesmondi e Claudia Forini, modera Roberta Franzini. Parleremo della “violenza istituzionale” che viene a crearsi intorno alla donna nel momento in cui denuncia le violenze subite. Per informazioni clicca qui

Milano - Il rock per non lasciarsi andare alla paura e urlare la voglia di non sentirsi più “sbagliate” e soprattutto sole. È nata così l’idea di produrre, come CGIL Milano, la canzone scritta dalle Bambole di Pezza feat Jo Squillo. Ascolta il brano

Monza - Il 24 novembre, ore 15, Sala Chaplin Binario 7, incontro su 'La violenza taciuta', con la Dott.ssa Antonella Viola, autrice del libro “Il sesso è (quasi) tutto - Evoluzione, diversità e medicina di genere”. In collaborazione con CGIL, CISL e UIL.

Varese - 25 novembre il coordinamento Donne unitario di Cgil, Cisl, Uil e Spi, Fnp e Uilp presentano presso Una Hotel “Non sei sola”, con gli ultimi aggiornamenti normativi, alla presenza di delegate e delegati. Nel pomeriggio dalle ore 14,30 in piazza XX Settembre con un gazebo per sensibilizzare sul tema della violenza.

MARCHE

Jesi - 26 novembre, ore 18, a Palazzo dei Convegni, “(R) ESISTENTI – Storie dal mondo di donne che esistono e resistono”, tavola rotonda con testimonianze dirette di donne provenienti da Iran, Afghanistan, Africa, a cura di UDI Jesi, CGIL , Spi, Casa delle donne e casa delle Culture

MOLISE

Campobasso - 24 novembre, alle ore 17.30, presso l'Auditorium Comunale “Libero Altobello” di Oratino, è prevista la presentazione dell'iniziativa da parte di Grazia Minotta (Coordinatrice donne dello SPI CGIL Molise). Intervengo il sindaco Roberto De Socio, l'avvocata Giuseppina Cennamo e la dottoressa Fiorella Masucci

25 novembre alle ore 10.00, presso la sede della CGIL Molise, incontro dibattito dal titolo “Anche il silenzio uccide...la parola alle donne”. Partecipa Grazia Minotta, il Segretario Generale della CGIL Molise Paolo De Socio, l'avvocata Tina De Michele (Legale centro violenza Befree Molise). Nel corso di entrambe le giornate sarà proposto lo spettacolo Poetico Musicale “Lisistrata e le altre” prodotto e
rappresentato dall'artista marchigiano Gianluca Lalli con la partecipazione di Melania Zengarini. Locandina

PIEMONTE 

Chivasso - 21 novembre, alle 16, 30, presso il Teatrino civico, evento denominato “Se hai paura non è amore”, promosso dalle associazioni Arci Zeta, Avulss, Spi Cgil.. 
Venerdì 25 novembre Flash Mob 'Penelope vuol partire' in piazza della Repubblica, alle 16, in collaborazione con il Centro anti violenza Punto a Capo. Alle 18:00 fiaccolata da piazza d’Armi a piazza Carlo Alberto Dalla Chiesa

Cuorgnè - Il 26 novembre, nell'ex-Chiesa della Trinità. ore18.00, il Comune di Cuorgnè - con il patrocinio dell’ASL TO4, in collaborazione con il Circolo degli artisti di Torino, il CISS 38, la Casa delle donne e l’Associazione A.D.O.D – ODV - presenta lo spettacolo dal titolo “Cassandra in manicomio”.  La rappresentazione è promossa dalla Rete ASL TO4 Contro la Violenza di Genere nell’ambito del progetto “Le radici del coraggio”. A seguire l’intervento unitario delle Confederazioni Sindacali Confederali CGIL CISL UIL.

Cuneo - 25 novembre, nella sede della Cgil Cuneo in via Michele Coppino, ore 16.30 la Cgil della Granda organizza un incontro formativo dedicato alla prevenzione delle violenze e delle molestie, anche sessuali, nei luoghi di lavoro. Partecipano Anna Poggio (segretaria Cgil regionale), Graziella Silipo (dipartimento salute e sicurezza Cgil Piemonte), Monica Beltramo (consigliera di parità provinciale), Massimiliano Fiori e Marzia Cataldo (Ispettorato del lavoro Cuneo), Silvia Rosso (Inail Cuneo). Al termine del percorso formativo verrà anche presentato un manuale operativo per migliorare le condizioni di lavoro, anche contro violenze e molestie.

Novara - 12 novembre, Castelletto Sopra Ticino, sala polivalente 'Albino Calletti', Emanuela Carniti, presenterà il suo libro “Alda Merini, mia madre” e a seguire uno spettacolo, tratto dal libro stesso, con musiche, danze e letture di poesie a cura del coordinamento donne SPI CGIL Novara VCO.

Torino - 16 novembre, ore 15: Presentazione del libro “Dalla parte delle Donne” di Tullia Todros. Al Centro incontri di C.so Belgio 91 a Torino. Locandina

23 novembre, alle 16 preso il Centro incontri di C.so Belgio 91 lo Spi Cgil organizza l’incontro con Claudio Canal dal titolo “Femminicidi, lo sguardo dell’altra metà, quella che non ti aspetti”. Locandina

25 novembre: sarà appeso un drappo rosso fuori da ogni sede e sarà distribuito, come ogni anno, il manifesto CGIL CISL UIL Torino nelle sedi e nei luoghi di lavoro.

30 novembre, ore 17.30, al salone Pia Lai, in via Pedrotti presso la sede della CGIL Torino, la Camera del Lavoro, in collaborazione con la Rete +di194voci, presenta il libro di Simona De Ciero “Il diritto di scegliere. Sull’aborto. Storie e riflessioni oltre alla retorica”. Ne discutono insieme all’autrice: Lara Ghiglione, Resp. Pol. di genere CGIL nazionale; Jacopo Rosatelli, Assessore Diritti e Pari opportunità del Comune di Torino; attivista Rete +di194voci; Elena Petrosino, segreteria Cdl Torino.

Tutte le altre iniziative di Torino clicca qui

PUGLIA

Foggia - "Per non perdere la strada" è il tema che le donne di Cgil, Coordinamento Donne Spi Cgil, Auser Foggia, Link e Belle Ciao hanno voluto dare alla Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, alla ricerca di "riflessioni e cammini da percorrere insieme, ogni giorno, ovunque." L'appuntamento è per venerdì 25 novembre prossimo, alle ore 18.00, nella Sala Convegni della Camera del Lavoro della Cgil, a Foggia, in via della Repubblica 68. Locandina

Taranto - 25 novembre ore 10.00, alla Camera del Lavoro, la FP CGIL presenta un percorso formativo che riguarderà le donne e gli uomini della pubbliche amministrazioni che con cadenza triennale hanno la possibilità di incidere sulla condizione femminile anche attraverso piani che possono ridurre il gender gap e agire realmente sui tempi di lavoro e vita delle donne. Per informazioni clicca qui

SICILIA

Catania - 'Per troppe donne la violenza è pane quotidiano' Mercoledì 23, ore 10,30 firma del protocollo anti violenza con il Forno Biancuccia. Via libera allo scontrino che indica il numero anti violenza in collaborazione con Thamaia. Per informazioni clicca qui

Palermo - 23 novembre, ore 16,  presso la Sala Bosco, al primo piano della Camera del Lavoro, in via Meli, 5 il coordinamento donne della Cgil Palermo ha organizzato la presentazione del libro “Le Donne Dell'Acquasanta” di Francesca Maccani, (Rizzoli Libri). Sarà presente l’autrice. Clicca qui

25 novembre, Piazza Pretoria, ore 9.30, iniziativa Cgil, Cisl e Uil Palermo “No ad ogni forma di violenza, non sentirti mai sola”, clicca qui

25 novembre, presso il Teatro Massimo in Piazza Verdi, ore 10, flash mob organizzato dallo Spi Cgil Sicilia. Locandina

Trapani - Per tutta la settimana la sede della Camera del Lavoro, in via Garibaldi 77, si illuminerà di rosso

30 novembre il Coordinamento donne della Cgil di Trapani terrà, insieme all'Udi - Unione donne in Italia, un incontro di sensibilizzazione, rivolto alle scuole, sul tema del contrasto alla violenza contro le donne dal titolo "Coltiviamo insieme il seme della non violenza e il futuro che vorrei"

TOSCANA

Arezzo - 23 novembre presso la Pieve in piazza Cavour a San Giovanni Valdarno, presentazione libro a cura di Simona Fabbrini “L’amore poderoso” di Oria Gargano. Dalle 17.30 del 24 novembre, tutte le sedi territoriali della Cgil espongono un drappo rosso. Venerdì 25 novembre, dalle 9:30 presso l’Auditorium Bruno Buozzi nella sede Cgil Arezzo, dibattito “Nuove e vecchie forme di violenza economica sulle donne: risorse della rete provinciale” Volantino

Firenze - 25 novembre, Camera del lavoro di Firenze in Borgo Greci 3, Salone Di Vittorio, ore 15, dibattito “Lavoro, indipendenza, libertà: il lavoro per uscire dalla violenza”. Con Paola Galgani (segretaria generale Cgil Firenze), Simonetta Soldani (Società italiana delle storiche), Tania Berti (psicologa, Artemisia), Natalia Faraoni (ricercatrice Irpet), Cristina Arba (responsabile Coordinamento Donne Cgil Firenze). Volantino - Alle 17 inaugurazione della mostra fotografica itinerante “Fate – Donne straordinariamente ordinarie” (a cura del Coordinamento Donne Fisac Cgil Firenze). Mostra (foto di Manola Biggeri). Volantino

Livorno - Clicca QUI per l’elenco delle iniziative.

Lucca - 25 novembre, ore 14:00, sulle Mura urbane di Lucca, Cgil alla manifestazione contro la violenza sulle donne organizzata da Croce Verde Lucca, Auser Filo d’Argento Lucca e Centro Antiviolenza Luna. Possibile partecipare ad un evento da record, sorreggendo parte di una treccia lunga 4500 metri. Evento patrocinato da Cesvot, con contributo di Comune di Lucca e Fondazione Cassa di Risparmio di Lucca. Volantino

Massa Carrara - Alle 16 a Carrara presso la Camera del lavoro in viale XX settembre 46 proiezione del film “La scelta di Anne – L’Événement”, di Audrey Diwan.

Pisa - 25 novembre il Coordinamento Donne Unitario organizza un flash Mob alle ore 16:30 in Piazza XX Settembre a Pisa, dal titolo “Spezziamo le catene della violenza”. La presentazione: “La situazione politica internazionale e nazionale che stiamo vivendo ci porta a riflettere sul ruolo delle donne nella società, troppo spesso vittime di violenze fisiche, psicologiche e in generale di una condizione di vita che non è per molte scelta liberamente, ma imposta da una società patriarcale e conservatrice. Quest’anno vogliamo gridare forte ‘no’ ad ogni tipo di violenza sulle donne di tutto il mondo”.

Prato - «Bisogna parlarne, contro l’indifferenza, contro l’assuefazione». Beatrice Magnolfi, presidente del Politeama Pratese, ha inquadrato così “Dialoghi per non morire”, lo spettacolo di domenica 20 novembre (ore 18) al Ridotto del teatro di via Garibaldi, voluto dalla Cgil di Prato – Confederazione, Spi, coordinamento donne. Letture, intermezzi musicali, riflessioni, con protagoniste l’ex senatrice e filosofa Vittoria Franco, l’attrice Daniela Morozzi, l’avvocata Marina Capponi, Francesca Ranaldi e Laura Cecconi del centro antiviolenza “La Nara”.

Siena - “La violenza sulle donne non può essere pane quotidiano” è l’iniziativa che coinvolge i forni di città e provincia in cui venerdì 25 novembre si distribuisce pane in una speciale busta, con un disegno degli studenti del Liceo Artistico Duccio di Buoninsegna e i numeri dei centri antiviolenza attivi sul territorio. Quest’anno, dopo anni di sospensione a causa della pandemia, riprende la distribuzione del pane anche nella Camera del lavoro di Siena.

UMBRIA

Terni - 17 novembre, incontro "Agricoltura sostantivo femminile" presso il Caos di Terni. Intervengono: la Commissaria europea all'Uguaglianza Helena Dalli, esponenti del gruppo S&D della Commissione agricoltura e sviluppo rurale del Parlamento europeo, Camilla Laureti, Paolo De Castro e Isabel Carvalhais. Con loro, le rappresentanti delle maggiori associazioni agricole, ambientali e sociali Coldiretti, Cia, FederBio, FLAI Cgil, Slow Food.

Valle d'Aosta

Aosta - 24 novembre nel salone della Camera del Lavoro si inaugurala mostra fotografica "Donne in guerra" del fotoreporter e giornalista Ugo Lucio Borga. Dall'Afghanistan all'Iraq, dalla Somalia alla Repubblica Centrafricana, il viaggio fotografico proposto dal fotoreporter valdostano si spinge fino al conflitto in Ucraina

25 novembre - Insieme a DORA - Donne in Valle d'Aosta - ETS e al coordinamento donne SPI Cgil Valle d'Aosta appuntamento a Place des franchises Per informazioni clicca qui

VENETO

Padova - 'Ricordare e Reagire' 25 novembre, ore 17.00, Flash Mob della CGIL davanti a Palazzo Moroni. Locandina

Treviso - 24 novembre, ore 17:00 - 18:00 Flash Mob in Piazza Indipendenza. Promuovono Cgil, Cisl e Uil. Locandina

25 novembre - Tornnano all’esterno delle sedi territoriali della CGIL gli striscioni affissi alle facciate, i gazebo in piazza e la distribuzione di materiale informativo sul territorio per sensibilizzare la cittadinanza su un fenomeno che non accenna a diminuire e del quale urge acquisire piena consapevolezza

Verona - 24 novembre 'Che genere di lavoro? Formazione, scuola e professioni paritarie per le giovani generazioni' Incontro promosso dalla Cgil Veneto, appuntamento in Sala Puccini in Fiera alle ore 16. Per altre informazioni clicca qui

Vicenza - 19 novembre, ore 9.30,  presso i Chiostri di S.Corona. Iniziativa dei Coordinamenti donne Cgil e Spi, incontro di approfondimento sulle donne che subiscono violenza e gli uomini maltrattanti, in un confronto tra femminile e maschile, tra maltrattata e maltrattante. Per altre informazioni clicca qui