CGIL
CGIL

Vaccini: Cgil, Cisl e Uil incontrano Confapi

  • a
  • a
  • a

Leggi ancheVaccino obbligatorio e tamponi gratuiti, le parti sociali incalzano il governo su Collettiva.it


Roma, 6 settembre – I Segretari Generali di CGIL, CISL e UIL Maurizio Landini, Luigi Sbarra e Pierpaolo Bombardieri, hanno incontrato stasera il Presidente di Confapi Maurizio Casasco, organizzazione con cui non e’ venuto meno in questi mesi il dialogo sui temi della salute, della sicurezza, del lavoro e della crescita.

Cgil Cisl e Uil hanno confermato a Confapi la disponibilità dei sindacati a sostenere un eventuale provvedimento del Governo sulla obbligatorieta’ della vaccinazione, ed a promuovere congiuntamente nei luoghi di lavoro una campagna ulteriore di sensibilizzazione, anche con l’ausilio di esperti del mondo scientifico, per tutelare la salute e la sicurezza di tutte le lavoratrici e di tutti i lavoratori e per garantire la continuità occupazionale e produttiva, secondo un principio di responsabilità sociale evocata peraltro in queste giornate dallo stesso Capo dello Stato.

Cgil Cisl e Uil hanno auspicato una proficua convergenza con Confapi anche sui temi della riforma degli ammortizzatori sociali e delle politiche attive, e sugli strumenti operativi per l’attuazione concreta del Pnrr, anche nella prospettiva di giungere alla definizione con uno massima condivisione delle riforme economiche e sociali necessarie allo sviluppo del paese. Cgil Cisl Uil giudicano positivamente che il Presidente di Confapi abbia dato indicazioni ai propri associati di effettuare i tamponi a carico delle aziende.