CGIL
CGIL

Iniziative 8 marzo 2022

  • a
  • a
  • a

Elenco parziale e in aggiornamento delle iniziative previste per la giornata internazionale della donna in tutta Italia.

 

BASILICATA

Potenza - Si terrà martedì 8 marzo alle 10.30, a Potenza, nel Palazzo della Cultura, la tavola rotonda “Il lavoro delle donne nel post pandemia tra Pnrr e fondi europei”, promossa da Cgil, Cisl e Uil Basilicata. Clicca qui

CALABRIA

Coordinamento donne Cgil Calabria, clicca qui

CAMPANIA

"Riprendiamoci il presente" è il titolo del flash mob organizzato da Cgil, Flc e Fp Campania in piazza Municipio a partire dalle 15:30. In piazza anche i candidati e le candidate alle elezioni Rsu dei settori pubblici e della conoscenza in programma il 5,6 e 7 aprile 2022.
"Mettiamo le mimose nei cannoni". I metalmeccanici Fim Fiom Uilm di Napoli e della Campania sostengono e condividono l'appello lanciato dalla RSU ex Whirlpool di Napoli per la pace nei territori ucraini e per dire NO ad ogni genere di conflitto. La pacifica convivenza tra i popoli deve essere l’unico progetto a cui deve tendere il mondo e nello specifico l’Europa. In occasione della Giornata internazionale della donna, l'8 marzo 2022 dalle 10:30 alle 13:00 presso l'aula sociale dello stabilimento di via Argine a Napoli, ci sarà un'iniziativa pubblica promossa dalla Rsu ex Whirlpool Napoli. 
L'8 marzo alle ore 10:00 nella sede della Lega SPI CGIL di Bagnoli (via Illioneo, 69/F) iniziativa unitaria dei sindacati dei pensionati di Cgil, Cisl e Uil. Intervengono Maria Galeano, SPI CGIL Bagnoli, Liana Mongatti, FLP CISL Bagnoli, Enzo Terminiello, UIL Pensionati, Anselmo Botte, presidente AUSER Campania, Francesca Scognamiglio, giornalista, Aurora Delmonaco, storica e scrittrice. Modera, Anna Maria Mollo. Conclude, Franco Tavella, segretario generale SPI CGIL Napoli e Campania.
"L'Otto marzo in pandemia" è il tema dell'iniziativa promossa dalla categoria dei bancari e dei lavoratori del credito e delle assicurazioni della Cgil, in programma l'8 marzo alle 10:30 in diretta streaming sulla pagina Facebook Fisac Cgil Campania. Introduce Carla Raimo, segretaria Fisac Cgil Campania. Modera: Michele Cervone, segretario generale Fisac Cgil Campania. Intervengono: Raffaele Sibilio, professore di Sociologia dell'Università "Federico II" di Napoli, la filosofa Simona Marino, Angela Coppola, kinesiologa e consulente dello sviluppo personale e Susy Esposito, segretaria Fisac Cgil Nazionale.
"Donna è lotta" è invece il tema dell'iniziativa promossa dal comitato provinciale di Napoli dell'Anpi, in programma mercoledì 9 marzo 2022 alle ore 16:30 nella Sala dei Baroni di Castel del Novo. Intervengono: Emanuela Ferrante, assessore allo Sport e Pari Opportunità del Comune di Napoli, Italia Orofino, lavoratrice Whirlpool Napoli, Cinzia Massa, segretaria Cgil Napoli e Campania, Maria Rosaria Selo, scrittrice, Sara Cucciolito, ANPI Capodimonte, Maria Filippone, vice sindaco di Napoli e Ciro Raia, presidente ANPI Napoli.

EMILIA ROMAGNA

Modena - Cgil, Cisl e Uil di Modena organizzano l’iniziativa ‘Occupazione e welfare. Il punto di vista delle donne per un futuro di qualità della vita’. L’iniziativa è prevista per mercoledì 9 marzo dalle ore 9.30 alle 12, presso il Salone Corassori della Cgil di Modena (piazza Cittadella, 36). Sarà disponibile dal giorno successivo sui canali You Tube di Cgil Cisl Uil. Coordina i lavori Rosamaria Papaleo segretaria Cisl Emilia Centrale. L’introduzione è di Aurora Ferrari della segreteria Cgil Modena. A seguire interventi di Linda Laura Sabbadini direttrice centrale Istat e di delegate e attiviste di Cgil Cisl Uil. Le conclusioni sono di Francesca Salvatore della segretaria nazionale Uil Pensionati.

Sempre a Modena, l’8 marzo, alle ore 9.45 si terrà un flash mob con recitazione di brani al parco Ferrari (spazio vicino al bar a 100 mt dall’ingresso di via San Faustino) promosso dai Coordinamenti Femminili dei sindacati pensionati Spi/Cgil, Fnp/Cisl e Uil Pensionati. Clicca qui

Vignola (MO) - Iniziative organizzate dall’Università Popolare Natalia Ginzburg, insieme ai sindacati pensionati Spi Cgil e Fnp Cisl e molte associazioni locali, con il patrocinio del Comune e dell’Unione Terre di Castelli. Domenica 6 marzo presso il teatro Ermanno Fabbri (via Pietro Minghelli, 11) alle ore 18 va in scena “Respirando l’odore dell’estate. Donne che hanno cambiato il mondo” a cura dell’Associazione Teatro e Arte di Comunità di Spilamberto per la regia di Camilla Ferrari. Martedì 8 marzo, ore 17 presso il Centro sociale Età Libera di Vignola (via Ballestri, 265) conferenza di Lorena Suppini “Teresa e le altre: le Madri Costituenti” dedicato alla figura di Teresa Noce, partigiana, costituente, parlamentare del Pci nella prima legislatura e sindacalista dei tessili della Cgil (Fiot) sino a ricoprire l'incarico di presidente dell'Unione Internazionale Sindacale dei Lavoratori tessili e dell'abbigliamento (Uista) con sede a Varsavia. 

Carpi - CGIL di Carpi con il Sindacato Pensionati Spi Cgil, il Centro Documentazione Donna Modena e l’Udi di Carpi, con il patrocinio del Comune di Carpi, propongono per sabato 12 marzo la presentazione del libro “Differenza Emilia. Teoria e pratiche politiche delle donne nella costruzione del modello emiliano” a cura di Caterina Liotti (collana Storie Differenti del Centro documentazione donna, 2019). L’iniziativa si svolge in presenza presso l’Auditorium della Biblioteca Loria di Carpi (via Rodolfo Pio,1) alle ore 16.30. Clicca qui

Sassuolo - Conferenza promossa dal sindacato pensionati Spi Cgil di Sassuolo, insieme al Comune e alle associazioni del territorio ‘I diritti delle donne: informarsi per conoscere e tutelarsi’. L’iniziativa si tiene venerdì 11 marzo, alle ore 15 presso il salone del circolo Arci “Alete Pagliani” a Sassuolo in via Monchio, 1. Introduce e modera gli interventi Rita Gazzadi presidente del circolo Arci “Alete Pagliani Aps”. Intervengono Valentina Montorsi (Spi Cgil distretto ceramico) su “Contrattazione territoriale, servizi di genere nel distretto ceramico”, Anna Dallari (ufficio Vertenze Cgil Modena) su “Molestie e violenze nei luoghi di lavoro: tutele da leggi e contratti”, Laura Botti (ufficio Formazione Cgil Modena) su “I costi economici e sociali della violenza”, l’avvocatessa Laura Caputo (vice consigliera Parità Provincia Modena) su “Contenuti del protocollo provinciale su molestie e violenze, diffusione e assunzione nel distretto per favorire un corretto sviluppo sociale”.

Nonantola - Le pensionate dello Spi Cgil di Nonantola abbracciano le donne ucraine che lavorano a Nonantola in segno di solidarietà e amicizia. L’incontro è previsto l’8 marzo, alle ore 14 e sino alle 16 presso l’ex asilo “Mago Merlino” (via Volta, 5), locale dato in uso gratuito dal Comune di Nonantola divenuto ritrovo domenicale delle assistenti domiciliari ucraine nel giorno di riposo.

Ravarino - Sindacato pensionati Spi Cgil insieme all’Amministrazione comunale di Ravarino e numerose associazioni sul territorio, promuovono per la giornata dell’8 marzo, lo spettacolo “Donne in cammino” per la regia di Luigi Monari, canzoni Marisa Parmeggiani e letture di brani su temi delle donne a cura di Linda Lodi, Fiammetta Cavazzi, Ombretta Piccinini, Rosa Tagliazucchi e Chiara Sentimenti. Clicca qui

Soliera - Lo Spi Cgil di Soliera promuove insieme a numerose associazioni del territorio diverse iniziative dall’8 al 19 marzo: Martedì 8 marzo alle ore 20 presso lo stadio Steffanini (via Caduti, 300 - in caso di maltempo palestra 100 Passi) “Le donne nel pallone” incontro di calcio femminile Limidi-Solierese. Alle 21.30 presso la palestra Habitat (via Berlinguer, 201) proiezione del film “Il Concorso” (drammatico, 2020) di Philippa Lowthorpe con, fra gli altri, Keira Knigtley. Domenica 13 marzo alle ore 17 sempre presso Habitat “Danzando a 4 mani” concerto con il duo pianistico Brausi-Davolio, musiche di Rachmaninov, Moscardi, Piazzolla. Martedì 15 marzo, presso Habitat ore 19-21, “Aperitif-Painting” aperitivo alternativo dedicato alle donne per una pausa di relax e creatività con la poesia di Enrica Tesio e creazione di elaborati sotto la guida di Antonella Rubbera arte-terapeuta. Prenotazioni al 331.1127140 fino ad un massimo di 15 persone. Sabato 19 marzo alle ore 16 presso Habitat, incontro sul tema “La forza delle donne ai tempi del covid”. Intervengono Sara Guglielmino Udi Carpi, l’avvocatessa Cinzia Sala operatrice centro antiviolenza Vivere Donna, Daniela Pellacani Spi Cgil Carpi,  e la dottoressa Nora Marzi psicologa.

Concordia sulla Secchia - Il Coordinamento Spi Cgil Donne Area Nord modenese, propone, nell’ambito della Rassegna Sguardi 2022 “Quel certo sguardo che solo le donne hanno”, insieme all’Amministrazione comunale e a Donne in Centro Aps, per sabato 19 marzo lo spettacolo “Tacchi misti” tratto da Accessories di Gloria Calderon Kellet. Recitativi di Agnese Negrelli e Miriam Treglia con intermezzi musicali. Lo spettacolo è previsto per il 19 marzo, alle ore 21 presso la sala delle Capriate, in via San Possidonio,1 a Concordia sulla Secchia.

Parma - Spi Cgil Parma organizza per mercoledì 9 marzo alle 9.30, all’Hotel Parma e Congressi (via Emilia Ovest, 281) il convegno “Un consultorio per ogni età – Percorsi di salute per le donne in menopausa”, in collaborazione con Azienda USL Parma. Clicca qui

LAZIO

Roma - La CGIL Roma e Lazio partecipa all’iniziativa promossa dal XIII municipio ‘Donne a lavoro, tra pandemia e prospettive per il futuro’. Appuntamento martedì 8 marzo, presso la sala consiliare, ore 10.00. Clicca qui

Il Coordinamento Donne Lega Spi VI Municipio e lo Spi VI Municipio organizzano la proiezione del film ‘Gli ultimi saranno ultimi’. Appuntamento martedì 8 marzo in Viale Santa Rita da Cascia,50 a Tor Bella Monaca, ore 9.30. Clicca qui

Il Coordinamento Donne Lega Spi XI Municipio e lo Spi XI Municipio e Roma Centro Ovest Litoranea organizzano l’iniziativa in ricordo di Sara di Pietrantonio. Appuntamento martedì 8 marzo in Piazza dei Floridi, Casetta Mattei, ore 11.00. Clicca qui

LIGURIA

Genova - Delegate sindacali Cgil incontrano le studentesse e gli studenti della Rete degli Studenti Medi. Appuntamento martedì 8 marzo 2022, ore 15.30 presso il  Salone Governato della Camera del Lavoro di Genova in Via San Giovanni d’Acri 6. All’incontro porteranno il loro contributo Elena Bruzzese Segretaria Cgil Genova, Priscilla Dusi psicologa del lavoro, Greta Sofia Paolini Rete Studenti Medi. Conclude Maurizio Calà Segretario Generale Cgil Liguria.

Savona - Donne, lavoro dignità. Questo il tema che approfondirà la Cgil Savona insieme al gruppo di lavoro "Belle Ciao" in occasione della giornata internazionale della donna. L'appuntamento è l'11 marzo presso il salone Pinotti della sede di Via Boito.

LOMBARDIA

Milano - Si chiama “C’era una svolta” il concorso promosso da CGIL, CISL, UIL di Milano per premiare le scuole primarie di Milano e della Città Metropolitana che presenteranno il miglior progetto destinato a combattere gli stereotipi di genere nel linguaggio. Il concorso verrà presentato al Comune di Milano il 10 marzo, nella seduta congiunta delle commissioni istruzione e pari opportunità, a cui le organizzazioni sindacali illustreranno le finalità del concorso e avanzeranno al Comune di Milano proposte di azioni concrete per battere gli stereotipi di genere. Guarda lo spot - locandina

Bergamo - la CGIL di Bergamo, sabato 5 marzo alle ore 17.00, inaugura la mostra fotografica “Donna Faber”, che è l’esito di un progetto di sociologia visuale coordinato dalla sociologa Emanuela Abbatecola, e frutto della collaborazione tra il Laboratorio di Sociologia Visuale dell’Università di Genova e l’Associazione Culturale 36° Fotogramma. La mostra, organizzata anche con la Biblioteca “Di Vittorio” della CGIL, sarà allestita nella Sala Manzù di via Camozzi/ passaggio via Sora a Bergamo. Sarà visitabile gratuitamente il giorno dell’inaugurazione, sabato 5, poi domenica 6 marzo, martedì 8, sabato 12 , domenica 13 marzo (dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18).

Garlate (LC) - Iniziativa Cgil, Cisl, Uil e Spi, Fnp, Uilp di Lecco 'Sosteniamo le donne afghane: il diritto di gridare, la forza di sperare'. Appuntamento martedì 8 marzo, ore 9.15 a Garlate presso il Civico Museo della seta ABEGG, in via State 490. Clicca qui

Brescia - elenco iniziative

MARCHE - elenco iniziative 

Ancona - “Non chiamatelo raptus”: è il titolo dell’iniziativa promossa da Cgil, Filcams Cgil e Flc Cgil Ancona
nell’ambito delle celebrazioni dell’8 marzo. Si tratta di una mostra di tavole illustrate che hanno come tema la violenza contro le donne e le discriminazioni di genere. La mostra è allestita presso la Facoltà di Economia e Commercio di Ancona e sarà visitabile, gratuitamente, da sabato 5 a sabato 12 marzo.
L’inaugurazione della mostra è prevista sabato 5 marzo alle ore 10 presso la Facoltà di Economia e Commercio di Ancona: in programma, oltre il saluto del sindaco Valeria Mancinelli, ci sono gli interventi di
Tiziana Mosca, Cgil Ancona, Raffaella Angalone, Filcams Cgil, Serena Cavalletti, Commissione regionale Pari
Opportunità e di un rappresentante dell’associazione universitaria Gulliver. Sempre nell’ambito di questa iniziativa, si collocano le assemblee generali di Filcams e Flc Ancona, che si svolgeranno l’8 marzo e che avranno come argomenti il lavoro delle donne, le discriminazioni di genere e la violenza contro le donne.

PIEMONTE - le iniziative

Locandina CGIL, CISL e UIL di Torino. Clicca qui

SICILIA

Un 8 marzo all’insegna delle iniziative contro la guerra e di solidarietà alle donne ucraine e alle donne afghane. Con l’occhio ai problemi della Sicilia, che vede l’occupazione femminile inchiodata al 29% e un sistema della rappresentanza regionale monco che non garantisce le pari opportunità. Le donne della Cgil e l’Anpi regionale hanno dunque scritto a Mattarella e Draghi e alla ministra delle pari opportunità Bonetti segnalando la necessità che nel sistema elettorale regionale siciliano sia inserita la doppia preferenza di genere per il riequilibrio della rappresentanza, argomento già sottoposto al governo regionale, senza di cui rischia di essere vanificato uno degli obiettivi della ”Strategia nazionale per la parità di genere 2021/2026”.  Prosegue intanto l’iniziativa assieme al Cisda della “Staffetta di solidarietà alle donne afghane”, con 24 donne suddivise in due squadre impegnate sulla raccolta di fondi e azioni varie.  Dalle donne della Flai Sicilia arriva il sostegno e la promozione del progetto italiano “Giallo Fiducia” per le donne impegnate in Afganistan nella raccolta dello zafferano.
A Siracusa il tema sarà sempre il sostegno alle donne afghane. Sarà anche proiettato il film “Il matrimonio di
Rosa”, l'8 marzo alle 18 al cinema Belvedere (locandina). A Catania, a piazza Dante alle 10 sarà inaugurato lo “Sportello donna”, dedicato ad Elvira Colsi, sindacalista della Cgil scomparsa nel 2020. A Vizzini, in piazza Umberto I alle 10 sarà inaugurata la  panchina a sostegno delle iniziative per la cura dell’ endometriosi, nell’ambito del progetto Shubh a sostegno delle donne immigrate (locandina). A Caltagirone, alle 17 presso l’hotel Villa Sturzo, si svolgerà un dibattito sul tema Donne, libere e protagoniste.
A Messina, alle 10 a Santa Maria Alemanna dibattito su “La resistenza delle donne per la pace e contro le guerre” (locandina). A Trapani manifestazione Cgil, Cisl e Uil a Palazzo D’Alì alle 10  dal titolo “Ripartiamo dal lavoro delle donne” (locandina). Altre iniziative si svolgeranno in tutte le città siciliane.

Flai Cgil Sicilia - locandina

TOSCANA - tutte le iniziative, clicca qui

UMBRIA

Perugia - Le donne antifasciste condannate dal Tribunale Speciale del regime, in tutta Italia, dal 1927 al 1943, furono 161. Molte di queste vennero rinchiuse nel carcere di Perugia, tra di loro Adele Bei, Camilla Ravera, Giorgina Rossetti, Carmelina Succio, Iside Viana, Valeria Wachenhusen e molte altre. Per ricordarle tutte l’Anpi, sezione “Partigiane d’Italia” di Perugia, con il patrocinio della Provincia, organizza un’iniziativa pubblica per domani, martedì 8 marzo, giornata internazionale della donna, alle ore 16.00 sotto la lapide commemorativa delle antifasciste, in via del Parione, lato ex carcere femminile. Sono previste letture, memorie e la deposizione di fiori sotto la lapide. Sarà presente Erika Borghesi, consigliera delegata della Provincia di Perugia e interverranno associazioni, sindacati e altre sezioni Anpi. Clicca qui

VALLE D'AOSTA

Aosta - Cgil, Cisl e Uil Valle d’Aosta organizzano un’iniziativa per martedì 8 marzo, a partire dalle ore 9.30 ad Aosta in piazza Arco d’Augusto ci sarà un banchetto di mimose. La raccolta fondi della giornata sarà interamente devoluta ad attività legate all’emergenza in Ucraina.  

VENETO

Limena (PD) - Iniziativa promossa dal Coordinamento Donne della CGIL Padova e dello SPI CGIL Padova 'CherChez la femme'. L'iniziativa si terrà l’11 marzo, presso il Teatro Falcone Borsellino a Limena (Padova), ore 9.00. La segretaria confederale della CGIL Rossana Dettori concluderà i lavori. (programma

SPI CGIL - Il manifesto per l'8 marzo 2022