CGIL
CGIL

Giornata di studio 'Che genere di linguaggio?'

Manifestazione nazionale delle donne 'Non una di Meno' Roma, 26 novembre 2016: Manifestazione nazionale delle donne 'Non una di Meno'
© Simona Caleo/Cgil
Foto: Simona Caleo/Cgil
  • a
  • a
  • a

La Cgil ha organizzato una giornata di studio, in modalità webinar, dal titolo 'Che genere di linguaggio?'. 

Ad introdurre i lavori Esmeralda Rizzi, politiche di genere Cgil nazionale. Sono intervenute: Graziella Priulla, Linguaggio e potere: dal patriarcato ad oggi; Eleonora Pinzuti, Herpowerment: dalle parole che svalutano a quelle che rinforzano; Vera Gheno, Femminili professionali; Paola Di Nicola, Linguaggio giuridico e stereotipi.

Nel pomeriggio hanno preso la parola: Stefania Cavagnoli 'La formazione degli stereotipi dal punto di vista cognitivo e nella PA'; Oria Gargano 'Il linguaggio giudicante che condiziona'. A concludere la giornata di studio Susanna Camusso, responsabile area politiche di genere Cgil nazionale.

→ Il programma

SCARICA PDF