CGIL
CGIL

Caaf, i Centri di Assistenza Fiscale della CGIL

  • a
  • a
  • a

I Caaf, Centri di assistenza fiscale, sono presenti in tutto il territorio nazionale (mappa), sono regolati da leggi dello Stato che hanno affidato loro il compito di assistere, per conto dell’Amministrazione finanziaria, i contribuenti nella dichiarazione dei redditi e in altri adempimenti fiscali. Con il visto di conformità che appongono alle dichiarazioni reddituali i CAAF, oltre a garantire la veridicità e la correttezza degli atti compiuti dal contribuente, assumono un ruolo importantissimo ai fini del rispetto degli obblighi fiscali dei cittadini e della lotta all’evasione.

Dal punto di vista della natura giuridica i CAAF, in base alla legge istitutiva, sono Società a responsabilità Limitata.

 I 14 CAAF regionali presenti sul territorio nazionale sono organizzati in circa 33 società fiscali.

Oggi nel sistema CAAF CGIL sono presenti tre tipologie:

  • CAAF operativi: erogano direttamente i servizi
  • CAAF convenzionati con una singola società
  • CAAF convenzionati con società promosse dalle singole Camere del lavoro

Il Consorzio nazionale CAAF CGIL è l’organismo che rappresenta nell’ambito della confederazione e a livello nazionale i 14 centri autorizzati di assistenza fiscale costituiti dalla CGIL a livello regionale.

Tre sono le tipologie servizi dei CAAF CGIL:

  • obbligatori per legge (ad esempio: Modello 730)
  • convenzionati (ad esempio: RED)
  • aggiuntivi (ad esempio: IMU)

L’attività del Sistema dei CAAF CGIL non si esaurisce nell’assistenza alla compilazione del 730, ma offre ai cittadini molti altri servizi necessari per poter accedere a determinate prestazioni sociali o per assolvere ad altri adempimenti fiscali.

In particolare i CAAF offrono:

  • alle persone fisiche: assistenza alla compilazione annuale della dichiarazione dei redditi (modello 730 o modello REDDITI) o delle dichiarazioni correttive e/o integrative; assistenza in caso di comunicazioni di irregolarità, avvisi di accertamento o di liquidazione, cartelle esattoriali calcolo delle imposte comunali sugli immobili e servizi (IMU/TASI); assistenza ai titolari di partiva IVA che non si avvalgono di dipendenti; compilazione e trasmissione dei modelli reddituali finalizzati all’ottenimento di prestazioni sociali legate al reddito (modelli RED-INPS); compilazione dei modelli dichiarativi relativi a indennità di frequenza, pensione o assegno sociale; compilazione della dichiarazione sostitutiva unica (DSU) al fine di ottenere l’ISEE ordinario, Minorenni, Socio sanitario, Socio sanitario residenziale o Universitario; compilazione della domanda di assegno maternità o assegno ai nucleo con tre figli minori, di esenzione o riduzione delle tariffe comunali; assistenza alla compilazione della dichiarazione di successione e delle volture catastali; assistenza negli adempimenti previsti dal contratto di lavoro per assistenti familiari
  • agli Enti Previdenziali e alle Pubbliche Amministrazioni, in qualità di intermediari: verifica e trasmissione telematica delle dichiarazioni dei redditi e svolgimento di pratiche previste da apposite convenzioni.

I CAAF CGIL promuovono, attraverso il rispetto delle leggi, il principio di equità sociale secondo il quale ciascuno contribuisce in modo equo e proporzionale alle risorse collettive del Paese. La loro attività, ispirata ai valori della legalità e della solidarietà, allo stesso tempo, richiede un elevato livello di specializzazione, competenza e capacità di ascolto dei milioni di persone che vi si rivolgono annualmente.

SCARICA PDF