CGIL
CGIL

Landini: "Costruire una nuova unità sindacale, che vuol dire una nuova unità del mondo del lavoro"

Foto: Sandr0z
  • a
  • a
  • a

La crisi dei partiti, la piaga della precarietà, le prospettiva di una nuova politica industriale vista nell'ottica della transizione energetica e della sostenibilità ambientale, il lavoro povero, la sicurezza e il tema della formazione al centro dell'intervista a Maurizio Landini su Tv2000.

“Sento ancor di più la necessità – ha detto il segretario della Cgil – di costruire una nuova unità sindacale che vuol dire una nuova unità del mondo del lavoro”.

Landini nell’intervista a Tv2000 ha poi sottolineato che “il sindacato deve essere autonomo dalla politica, dai partiti, dai governi, non indifferente ma autonomo, perché noi dobbiamo rappresentare tutte le persone che lavorano e le nostre proposte dobbiamo costruirle con le persone che rappresentiamo”.