CGIL
CGIL

Rsu, come partecipare - Video scheda

  • a
  • a
  • a

Nei settori pubblici e della conoscenza, entro il 15 aprile 2022, si svolgeranno le elezioni per il rinnovo delle Rsu, le rappresentanze sindacali unitarie, un organismo che esiste in ogni luogo di lavoro pubblico e privato, si rinnova ogni tre anni ed è eletto da tutti i lavoratori iscritti e non iscritti al sindacato.

Nelle ultime elezioni, quelle del 2018, le lavoratrici e i lavoratori dei settori pubblici e della conoscenza aventi diritto al voto sono stati 2.454.110, distribuiti su un totale di 19.239 posti di lavoro. L’affluenza al voto ha superato il 75 per cento.

Le liste presentate dalle categorie della Cgil, la Fp, Funzione Pubblica, e la Flc, Federazione dei lavoratori della conoscenza, sono state le prime nei rispettivi settori, ottenendo quasi mezzo milione di voti.

Per la presentazione delle candidature è richiesto un numero di firme che, per ogni organizzazione sindacale, può attestarsi intorno alle 50 mila.Ogni lista deve essere presentata alle commissioni elettorali di competenza che si insediano in ogni sede d’elezione; queste commissioni devono essere formate da almeno 3 componenti. Uno sforzo organizzativo enorme.

Per garantire il pieno esercizio di questo importante appuntamento elettorale e per rafforzare il presidio di democrazia in tutti i luoghi di lavoro serve, come ha detto Maurizio Landini, “un impegno corale e collettivo”.

Per approfondimenti, informazioni e materiali, clicca su www.cgil.it, www.flcgil.it, www.fpcgil.it

Per scaricare il volantino clicca QUI