CGIL
CGIL

Assegno unico: aprire confronto per implementare misura

  • a
  • a
  • a

Roma, 4 luglio - “Alla luce dei dati diffusi oggi dall’Inps sui beneficiari dell’Assegno Unico e Universale, rinnoviamo la richiesta di incontro alla Ministra per le pari opportunità e la famiglia, Elena Bonetti, per avviare un confronto al fine di definire i correttivi da apportare alla misura e raggiungere le famiglie che oggi ancora non hanno fatto domanda”. È quanto si legge in una nota della Cgil nazionale.

“Inoltre - prosegue la Confederazione - riteniamo necessario adottare tutti i provvedimenti necessari affinché nessuna famiglia, italiana o straniera, sia penalizzata dall’introduzione dell’Assegno Unico e Universale”.