CGIL
CGIL

Lavoro: CGIL, ricontrattualizzazione navigator importante risultato frutto mobilitazione

Foto:  Marco Merlini
  • a
  • a
  • a

Roma, 28 aprile - “La mobilitazione delle lavoratrici e dei lavoratori, assieme all’impegno dei sindacati, ha ottenuto oggi un primo importante risultato: i navigator non vedranno cessato il loro rapporto di lavoro al 30 aprile”. È quanto dichiara la segretaria confederale della Cgil, Tania Sacchetti, al termine dell’incontro di oggi con il Ministro del Lavoro e delle politiche sociali Andrea Orlando. 

“Il Ministero si è impegnato - fa sapere la dirigente sindacale - a ricontrattualizzare per altri due mesi, più due mesi, tutti i navigator, oltre 1800. Inoltre, il tavolo con i sindacati resterà aperto così da poter accompagnare questo importante e delicato percorso”.

Per Scacchetti “quanto raggiunto oggi è un passo importante, ma non è ovviamente la soluzione definitiva della vertenza. Sarà fondamentale garantire l’occupazione di questi lavoratori che negli anni - conclude la segretaria confederale - hanno sviluppate preziose competenze nelle politiche attive”.