CGIL
CGIL

Marcia Pace: la CGIL il 24 aprile sarà presente alla Perugia - Assisi

Foto: Marco Merlini
  • a
  • a
  • a

Roma, 20 aprile – Una delegazione della CGIL, guidata dal segretario generale, Maurizio Landini, sarà presente alla Marcia per la pace straordinaria Perugia - Assisi, che si terrà domenica 24 aprile.

In un clima di guerra e tensione crescente, la CGIL sarà in marcia per ribadire l'impegno a favore del cessate il fuoco in Ucraina e la necessità di garantire protezione alla popolazione civile vittima della guerra e a tutti i profughi e rifugiati.

La CGIL continuerà a essere in piazza per sostenere ogni iniziativa che possa portare a una soluzione politica e negoziata del conflitto in Ucraina e in tutte le altre regioni del mondo in cui sono in corso conflitti armati.

Insieme ai sindacati europei e internazionali, alle reti e movimenti, la CGIL prosegue la mobilitazione a partire dai luoghi di lavoro per il ripudio di tutte le guerre, per il disarmo, per la proibizione delle armi nucleari e per costruire insieme l’Europa di pace.

Marcia per la pace straordinaria Perugia - Assisi