Pensioni: Cgil, Cisl, Uil incontrano senatori Cinque Stelle


Roma, 19 luglio – Si è tenuto oggi un incontro sulla previdenza promosso dalle senatrici e dai senatori del Movimento cinque stelle Nunzia Catalfo, Susy Matrisciano e Daniele Pesco, con le segreterie nazionali di Cgil Cisl e Uil, rappresentate da Roberto Ghiselli, Ignazio Ganga e Domenico Proietti.  

Le organizzazioni sindacali, apprezzando l’iniziativa, hanno ribadito la volontà di arrivare entro l’anno a un intervento complessivo sulla previdenza partendo dalla Piattaforma unitaria presentata da mesi al Governo, che ha come punti centrali la flessibilità in uscita dopo 62 anni di età, 41 anni di contributi a prescindere dall’età anagrafica, il riconoscimento previdenziale dei lavori gravosi, di cura svolto in particolare dalle donne, la tutela del lavoro discontinuo o a basso reddito, il rilancio della previdenza complementare, il ripristino della piena rivalutazione delle pensioni e l’ampliamento e l’incremento della quattordicesima.  

Le senatrici e i senatori presenti hanno condiviso l’esigenza di arrivare al più presto a un intervento organico sulla previdenza, confermando l’attenzione del Movimento nei confronti delle proposte sindacali.

L’incontro si è concluso con l’impegno a proseguire il confronto, anche alla luce dell’esito dell’incontro fissato dal Ministro Orlando con il sindacato sui temi previdenziali che si terrà il prossimo 27 luglio.