CGIL
CGIL

Mettiamoci in gioco: riparte il gioco, prosegue la campagna

  • a
  • a
  • a

Iniziativa il 1 luglio in occasione della riapertura delle sale da gioco

La campagna nazionale ‘Mettiamoci in gioco!’, di cui la Cgil fa parte, ha organizzato per il 1 luglio 2021, in occasione della data in cui verranno riaperte le sale da gioco  e riprese tutte le attività legate al gioco, presso il Centro Congressi Cavour in Via Cavour, 50/a a Roma, un momento di confronto nazionale per discutere alcune questioni importanti legate al gioco d’azzardo.

► nonostante il lockdown, nel 2020 sono stati giocati e quindi spesi oltre 80 miliardi di euro; 

► l’indebitamento e la sofferenza che l’azzardo provoca sono un problema sociale di salute pubblica che riguarda di tutti;

► il gioco d’azzardo ha tante e tali implicazioni che ha bisogno di narrazioni complesse e corrette; 

► fin dal 2012 la campagna “Mettiamoci in gioco” è una voce che vuole sensibilizzare l’opinione e le istituzioni sulle reali ricadute che il gioco d’azzardo produce, in termini sociali sanitari ed economici, aggiungendo alla denuncia proposte di regolamentazione del fenomeno; 

→ la locandina con il  programma

SCARICA PDF