CGIL
CGIL

Legalità, immigrazione e sicurezza, #CambiaManovra

  • a
  • a
  • a

Per quanto riguarda l'immigrazione il giudizio la nostra organizzazione della legge di stabilità non può certamente essere positivo, in tutto il provvedimento troviamo un solo intervento che ha carattere emergenziale per una specifica emergenza quella dei profughi afghani per l'attivazione di circa 2000 posti nel sistema di accoglienza integrato, ma ne servirebbero circa 5000.

Altra criticità è la totale assenza in questa manovra delle risorse utili a rinnovare i contratti dei 1400 lavoratori interinali e con contratto di somministrazione che stanno lavorando presso Le questure e le prefetture per l'emersione, provvedimento previsto dall'articolo 103 del decreto rilancio del 2020, e che andranno in scadenza nel mese di dicembre.

Fabrizio Spinetti, responsabile rapporti con il ministero dell'interno in materia di legalità, immigrazione e sicurezza per la CGIL nazionale

→ Per scaricare il video clicca qui col tasto destro e 'salva link/destinazione con nome'