Il 20 luglio presentazione del volume RPS ‘Sud e aree interne. La nuova questione meridionale’

I curatori Vincenzo Fortunato e Dora Gambardella discuteranno con Giuseppe Massafra, Emmanuele Pavolini e Gianfranco Viesti. Coordina il dibattito Stefano Cecconi direttore RPS


Rivedi la diretta streaming


Al Sud e alle aree interne è riservato il focus monografico del n. 4/20 di Rps curato da Dora Gambardella e Vincenzo Fortunato.
La sezione ospita otto contributi, compresa un’intervista al segretario generale della Cgil Maurizio Landini.
Il numero ha preso forma mentre il Sud torna dopo molti decenni nell’agenda politica, prima con i Patti per il Sud, il decreto Mezzogiorno (2016) e l’istituzione delle ZES (2017), e oggi con il Piano Sud cui si deve il disegno di un programma di misure e investimenti che guarda all’Italia del 2030.
Nel frattempo si discute di regionalismo differenziato e di possibili nuove forme dello Stato e si apre uno scontro di numeri, usati a certificare l’esistenza di un Sud improduttivo e dissipatore o piuttosto per dimostrare il progressivo disinvestimento pubblico nel Mezzogiorno del Paese, e l’uso delle risorse europee in funzione sostitutiva della spesa ordinaria.
A uscire da questo dibattito tutto nazionale e a fare chiarezza circa le strategie con cui programmare l’uscita dalla crisi Covid ci pensa l’Europa, condizionando una quota consistente delle risorse del programma Next Generation Eu all’investimento nelle regioni del Mezzogiorno.
Si tratta di una quota di risorse senza precedenti, paragonabile, per visioni strategiche in gioco, solo al periodo postbellico leggi la presentazione del volume completa

→ Visita il sito https://www.ediesseonline.it/rps/

Scarica il programma