CGIL
CGIL

PNRR Missione Salute: “Modelli e standard assistenza territoriale”. Le osservazioni CGIL

Esterno ospedale Roma, 12 marzo 2020: esterno ospedale © Simona Caleo/Cgil
Foto: Simona Caleo/Cgil
  • a
  • a
  • a

Il gruppo di lavoro Stato Regioni coordinato da Agenas ha presentato il documento finalizzato all’approvazione, dopo Intesa Stato Regioni, di un Decreto Ministeriale che prevede “la definizione di un nuovo modello organizzativo per la rete di assistenza sanitaria territoriale attraverso la definizione di un quadro normativo che identifichi gli standard strutturali, tecnologici e organizzativi in tutte le regioni”. Si tratta della Riforma dell'organizzazione dell'assistenza sanitaria territoriale prevista dalla Missione 6 Componente1 (M6C1) del PNRR, con entrata in vigore entro il 30 giugno 2022 (vedi: DM MEF 6.8.2021).

Sul documento si sono svolti tre incontro tecnici (21 ottobre, 5 e 15 novembre 2021) tra i rappresentanti del Ministero della Salute (Stefano Lorusso, Massimo Paolucci), di AGENAS (Domenico Mantoan) e di CGIL, CISL, UIL.

La CGIL ha presentato un documento di Osservazioni.

 

1.       Documento gruppo Agenas/Ministero della Salute, Regioni “Modelli e standard assistenza territoriale”

2.       Premessa al documento

3.       Osservazioni CGIL al documento “Modelli e standard assistenza territoriale” (novembre 2021)

SCARICA PDF