Cgil: il 16 giugno al via “Futura 2021. Categorie e tutele individuali”

Primi appuntamenti con Fiom e Slc


Lo speciale su Collettiva.it


Roma, 15 giugno – Parte mercoledì 16 giugno, dal Centro Congressi Frentani di Roma la settimana di eventi “Futura 2021. Partecipazione. Inclusione. Rappresentanza”, che vedrà protagoniste le categorie e le tutele individuali della Cgil. Organizzata in collaborazione con Futura, la sette giorni si potrà seguire in diretta sulla pagina Facebook della Cgil nazionale e sulla piattaforma Collettiva.it.

Le categorie della Cgil, il Patronato Inca e i Caaf promuoveranno iniziative con al centro i grandi temi della partecipazione, dell’inclusione e della rappresentanza. Ospiti esterni, segretari confederali e generali di categoria, dirigenti sindacali e lavoratori, accademici, rappresentanti delle Istituzioni, ministri e forze politiche si confronteranno nel corso dei dibattiti in programma.

A dare il via a “Futura 2021” sarà la Fiom Cgil, alle ore 10, con “120 anni di Fiom. 1901-2021: La storia continua”, a cui parteciperà anche il segretario generale della Cgil Maurizio Landini.➤ FOTORIVEDI LA DIRETTA

Seguirà, alle ore 14.30, l’iniziativa della Slc Cgil intitolata “Voglia di futuro. Pnrr e lavoro per un nuovo inizio”. ➤ RIVEDI LA DIRETTA

Scarica il programma