Trasporto aereo: Filt Cgil e Uiltrasporti, 25 febbraio in piazza per risposte crisi settore. Partecipa Landini


Guarda il video: Landini ‘Trasporto verso il futuro’ – leggi ‘Il governo riprenda la cloche’ e tutti gli approfondimenti su Collettiva.it – Guarda le FOTO


“Risposte sulla crisi del trasporto aereo”. E’ quanto chiedono al nuovo Governo, Filt Cgil e Uiltrasporti, annunciando per giovedì 25 febbraio una manifestazione nazionale a Roma a piazza Montecitorio, a partire dalle 10.30. Alla manifestazione sarà presente anche il segretario generale della Cgil Maurizio Landini.

“Quella del trasporto aereo – denunciano Filt Cgil e Uiltrasporti – è una situazione drammatica con decine di aziende in crisi e in liquidazione come Alitalia, Air Italy, Norwegian, Ernest, Blue Panorama, in grave crisi anche gli aeroporti, le aziende di handling, di catering e l’indotto. Sono di conseguenza a rischio immediato 40 mila posti di lavoro a tempo indeterminato, oltre a 10 mila stagionali ed a tempo determinato”.

“Dal nuovo esecutivo – spiegano infine le due organizzazioni sindacali dei trasporti della Cgil e della Uil – ci aspettiamo immediatamente una sede di confronto sulla crisi del settore, la proroga del blocco dei licenziamenti, ammortizzatori sociali adeguati per il superamento della crisi, una riforma del settore contro il dumping sociale e la concorrenza selvaggia, investimenti in progetti industriali strategici per garantire il futuro dei lavoratori e delle imprese”.