TIM: Camusso, Furlan e Barbagallo, chiedono incontro a presidenti gruppi parlamentari

Comunicato stampa Cgil - Cisl - Uil - Slc Cgil - Fistel Cisl - Uilcom Uil


Roma, 20 aprile – I segretari generali di Cgil, Cisl e Uil, insieme a quelli delle rispettive categorie, hanno inviato oggi una lettera ai presidenti dei gruppi parlamentari di Camera e Senato, per chiedere un incontro sulla “prospettiva industriale e gli assetti societari futuri di TIM”.

Susanna Camusso, Annamaria Furlan, Carmelo Barbagallo, e i segretari generali di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil Fabrizio Solari, Vito Vitale e Salvo Ugliarolo, scrivono nella missiva: “La qualità della prospettiva industriale e degli assetti societari futuri di TIM coinvolge, unitamente al destino di migliaia di lavoratori, una parte rilevante delle speranze di crescita e innovazione del Paese. Allo scopo di contribuire a rendere più chiara l’evoluzione possibile della vicenda, chiediamo un incontro per permettere una discussione di merito”.

Di seguito una breve sintesi degli orientamenti e delle riflessioni condivise unitariamente che sono state trasmesse con la lettera ai presidenti dei gruppi parlamentari.

Download the PDF file .