Scheda sul fenomeno della corruzione in Italia


La scontro frontale fra lo Stato e la criminalità organizzata consumatosi all’inizio degli anni novanta, segnato dalla cosiddetta stagione delle stragi, ha lasciato dietro di se un’eredita significativa il cui carattere principale consiste nella trasformazione ed aggiornamento del potere mafioso per mezzo della crescente diversificazione delle sua attività come di una sua rinnovata attitudine all’invisibilità.
In allegato il testo completo