Riparte il tavolo Nazionale per l’apprendimento permanente


Si è ricostituito il Tavolo nazionale per l’apprendimento permanente formato dai Sindacati Confederali, i Sindacati di Categoria, il Forum del Terzo Settore, la Rete nazionale dei CPIA (RIDAP), la Rete Universitaria Italiana per l’Apprendimento Permanente (RUIAP), EdaForum (Forum Permanente per l’Educazione degli Adulti).

Nella lettera allegata si chiede un incontro alla Ministra dell’istruzione sull’adozione di una efficace strategia nazionale delle competenze.

Nella lettera, tra l’altro, si chiede il rinvio di un mese della scadenza del PON-Istruzione degli Adulti che permette l’attivazione di interventi per lo sviluppo delle competenze chiave e per la costruzione delle reti territoriali dell’apprendimento permanente. Un’occasione da valorizzare promuovendo un’ampia partecipazione attiva delle forze sociali e degli enti/organismi presenti sui territori. Obiettivi raggiungibili con tempi distesi di progettazione per favorire il coinvolgimento e la pratica di rete di soggetti diversi.