Rete degli archivi storici

Il Sistema degli Archivi storici, Biblioteche e Centri di documentazione della Cgil si occupa  della conservazione, della tutela e della valorizzazione di documenti, immagini, libri e materiali audiovisivi prodotti dalla Cgil Nazionale, dalle Camere del lavoro, dalle Cgil regionali, dalle Categorie nazionali.

Il Sistema degli Archivi storici, delle Biblioteche e dei Centri di documentazione della Cgil  opera attraverso il Coordinamento nazionale e il Comitato scientifico. Le singole realtà, diffuse su tutto il territorio nazionale, hanno sviluppato nel tempo una rete di relazioni con altre istituzioni archivistiche e bibliotecarie, sia pubbliche che private, con scuole, Università e centri di ricerca. Si tratta di realtà che assumono sempre più le caratteristiche di istituzioni culturali democratiche per usi sociali.

A livello nazionale vengono promosse attività di aggiornamento e di divulgazione come la ‘Settimana nazionale degli Archivi storici, Biblioteche e Centri di documentazione della Cgil’. A livello internazionale è di fondamentale importanza la partecipazione della Rete a diversi network (Ialhi, SisLav, Sbn e Insmli)

Per maggiori informazioni consulta il sito della Fondazione G. Di Vittorio clicca qui