Puglia: protocollo per fronteggiare l’emergenza abitativa


Cgil, Sunia e le altre organizzazioni sindacali dei lavoratori e degli inquilini, hanno sottoscritto con Regione Puglia ed ANCI un importante protocollo di intesa per affrontare l’emergenza ed il disagio abitativo nella regione.

L’accordo prevede l’istituzione di una cabina di regia, cui partecipano tutti i soggetti firmatari, che dove poter elaborare strategie e le azioni che si riterranno necessarie a promuovere politiche abitative più efficaci e rispondenti all’emergenza e ai bisogni espressi dai cittadini. La cabina di regia ha il compito si analizzare le situazioni, discutere delle problematiche inerenti al tema e coinvolgere in modo specifico assessorati e strutture regionali competenti per attività progettuale, informatizzazione e formazione degli operatori, controllo sull’accesso ai servizi, incentivi. Inoltre, la cabina di regia ha anche il compito di costituire l’Agenzia sociale della locazione che possa definire un sistema di garanzie e vantaggi fiscali per le parti contraenti che stimoli l’immissione sul mercato di alloggi a canoni concordati.

Protocollo_Intesa_emergenza_abitativa_Puglia