Primi e parziali risultati per la tutela dei lavoratori nelle aree di crisi complessa


Si è svolto nella mattinata di ieri, 6 settembre 2016, l’incontro con il Ministro Poletti, presenti le Regioni e Cgil, Cisl, Uil, per l’illustrazione dei provvedimenti a favore dei lavoratori delle “aree di crisi complessa” (Trieste, Piombino, Livorno, Rieti, Val Vibrata e del Tronto-Ascoli P., Taranto, Venafro-Molise, Gela, Termini Imerese) per i quali sono scaduti, o sono in via di scadenza, gli ammortizzatori sociali.
Qui di seguito il resoconto:

Download the PDF file .