Precari: CGIL Genova, il 9 aprile in piazza con ‘i giovani NON+ disposti a tutto’


La CGIL con il movimento ‘Giovani NON + disposti a tutto’ è tra i promotori dell’appello ‘il Nostro tempo è adesso’. Si tratta di una grande mobilitazione nazionale che sabato 9 aprile passerà anche da Genova, affinché finalmente, coloro che sono considerati “invisibili” possano prendere parola per chiedere che siano riconosciuti a tutti pari diritti e dignità sul lavoro.

Tra i vari promotori a Genova, troviamo operatori socio sanitari, ricercatori, insegnanti, dottorandi, rappresentanti di tante realtà diverse, ma con un unico denominatore comune: la condizione di precarietà; l’assenza quotidiana di diritti, dal diritto allo studio, al diritto alla casa, dal reddito alla salute, rende una generazione vittima di una precarietà che contamina non solo la sfera lavorativa, ma anche quella affettiva.

A Genova l’appuntamento è per sabato 9 aprile 2011 in via San Lorenzo a partire dalle ore 17.00.

Genova_ilnostrotempoeadesso

Genova_appello_ilnostrotempoeadesso