Ponte Morandi: dalle Giornate del Lavoro della Cgil un minuto di silenzio per le vittime


Ponte Genova: Colla, Cgil, su decreto ricostruzione un brutto inizio. Toninelli apra tavolo


Lecce, 14 settembre – Con #1minutodisilenzio all’inizio di ogni appuntamento oggi in programma a Lecce per le Giornate del Lavoro, la Cgil commemorerà le quarantatré vittime del crollo del ponte Morandi di Genova.

“Un ricordo doveroso – sostiene la Cgil – a un mese dalla tragedia. Dopo il crollo le emergenze sono tante, a cominciare dal lavoro”. Per la Confederazione “è urgente  un intervento che permetta di supportare chi sta perdendo il lavoro. Occorre inoltre – aggiunge – garantire gli ammortizzatori sociali, oggi depotenziati, e affrontare i nodi delle infrastrutture e della mobilità”. “È necessario intervenire – conclude la Cgil – affinché tragedie simili non si ripetano più”.