Politiche attive nella crisi : a che punto siamo


L’attuazione dell’Accordo Governo-Regioni sul collegamento tra politiche attive e ammortizzatori sociali in deroga si rivela complicatissima anche per gli inediti aspetti procedurali che comporta, e fa emergere evidenti  segnali di perplessità o di insoddisfazione da parte dei lavoratori coinvolti, che faticano a capire il senso di questa operazione.

Queste difficoltà sono accentuate dai diversi approcci che ciascuna Regione assegna all’operazione, in mancanza di alcune linee guida minimali a livello centrale, che rendono più complessa l’efficacia dell’operazione.

Pubblichiamo una nota di valutazione e orientamento dei Dipartimenti Formazione e Ricerca e Politiche attive del lavoro e uno Schema sintetico di alcuni dispositivi regionali.

In allegato i files regioni.