Pensioni: Ghiselli (Cgil), bene convocazione Catalfo, ora si entri nel merito


Roma, 28 Settembre – “E’ importante che l’incontro per avviare il confronto sulla riforma previdenziale sia stato riprogrammato”. Così il segretario confederale della Cgil nazionale, Roberto Ghiselli, commenta la decisione del ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Nunzia Catalfo, di convocare per il 14 ottobre prossimo i sindacati per una nuova riunione del Tavolo tecnico di studio sulla riforma del sistema pensionistico”.

“Ora si tratta – aggiunge il dirigente sindacale – di entrare nel merito e ci auguriamo che il Governo venga al tavolo con una posizione attenta alle proposte che il sindacato ha avanzato.

“Il tema – conclude Ghiselli – non è solo superare lo scalone che ‘Quota 100’ determinerà, ma progettare un nuovo sistema previdenziale equo e stabile nella prospettiva, che sappia parlare a tutto il mondo del lavoro e a tutte le generazioni”