P.A.: Cgil, Cisl, Uil scrivono a Madia, urgente incontro su partecipate


Roma, 8 settembre – “Facendo seguito al confronto avuto il 3 agosto, presso Palazzo Vidoni, con la Vostra Segreteria, nel quale abbiamo affrontato la questione occupazionale legata alla fase di razionalizzazione predisposta dalle disposizioni integrative e correttive introdotte con il d.lgs. n. 175 del 2016, recante il titolo ‘Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica’, Vi chiediamo un incontro urgente al fine di dare seguito a quanto già discusso rispetto alle problematiche connesse all’attuazione di questo Decreto. In attesa di un riscontro, inviamo distinti saluti”. È quanto si legge nella lettera inviata quest’oggi dai segretari confederali di Cgil, Cisl, Uil, Vincenzo Colla, Andrea Cuccello e Antonio Foccillo al ministro della Pubblica amministrazione Marianna Madia.