Contratti e rappresentanza: raggiunto accordo tra Confindustria e Sindacati

28/06/2011 Per il Segretario Generale della CGIL, con l'intesa siglata è stata “superata una stagione di divisione”, un contributo “per rimettere il valore del lavoro e la contrattazione al centro dell'attenzione del paese”. Ora toccherà al direttivo nazionale della CGIL decidere sulla firma - Testo accordo
» VIDEO su CGILtv

Siglato l'accordo unitario su rappresentanza ed esigibilità dei contratti. Dopo oltre 6 ore di trattativa e dopo l'incontro di venerdì scorso, CGIL, CISL, UIL insieme a Confindustria hanno firmato l'intesa sulle regole della rappresentanza sindacale e sull'efficacia della contrattazione. La CGIL, nella giornata di oggi, mercoledì 28 giugno, sottoporrà il testo a tutti i Segretari Generali.

Per il Segretario Generale della CGIL, Susanna Camusso, con l'accordo raggiunto da Sindacati e Confindustria è stata “superata una stagione di divisione”. “Veniamo - ha spiegato la leader della CGIL - da una serie di accordi separati ed il senso di questo accordo è aprire una stagione nuova”. E' stato dato, ha proseguito Camusso “un contributo, in una situazione difficile, per rimettere il valore del lavoro e la contrattazione al centro dell'attenzione del paese”.

Un'intesa, che “guarda al futuro e non al passato”, come affermato dal Segretario Confederale, Vincenzo Scudiere ai microfoni della CGILtv. “Siamo riusciti - ha spiegato il dirigente sindacale - ad inserire importanti elementi che riguardano le garanzie per la contrattazione aziendale, ma che mirano anche a migliorare il sistema del contratto nazionale”, riconosciuto dalla Confederazione come “punto fondamentale e centrale della contrattazione nel nostro Paese". Nell'accordo, precisa Scudiere tutte le parti sociali si impegnano a utilizzare il voto dei lavoratori come "forma per garantire attuazione e condivisione degli accordi". “E' evidente - ha concluso Scudiere - che toccherà al direttivo nazionale decidere sulla firma. Noi abbiamo solo siglato l'accordo. Vedremo nei prossimi giorni quale sarà la discussione interna all'organizzazione”.





«novembre 2014»
»lumamegivesado
>272829303112
>3456789
>10111213141516
>17181920212223
>24252627282930
>1234567
News

© CGIL 2013 | Credits | Privacy