Michele Santoro – biografia


 

Michele Santoro – Giornalista e conduttore televisivo. In Rai dal 1981, arriva al successo con il programma Samarcanda (1987-1992). Dopo una parentesi in Mediaset (’96-99), dove conduce Moby Dick, torna a lavorare per l’emittenza pubblica con i programmi Circus, Sciuscià e Il raggio verde. Nel 2002, durante il governo Berlusconi, viene allontanato dalla Rai con accuse di faziosità. Nel 2004 è eletto europarlamentare nelle liste dell’Ulivo, ruolo che lascia l’anno successivo per occuparsi nuovamente di televisione. Dal 2006 al 2011 conduce Annozero su RaiTre. Successivamente lancia il programma Servizio pubblico, prima su multipiattaforma tv, web e radio e poi su La7 (2012-2015). Nella stagione 2016-17 approda di nuovo in Rai con due format; nel 2018 conduce su RaiTre il programma di approfondimento M.