Maurizio Landini – Biografia


Maurizio Landini – Segretario generale della Cgil. Dopo aver cominciato a lavorare, quale apprendista saldatore, in un’azienda cooperativa attiva nel settore metalmeccanico, Landini è stato prima funzionario, poi segretario generale della Fiom di Reggio Emilia. Successivamente è stato segretario generale della Fiom dell’Emilia-Romagna e, quindi, di quella di Bologna. All’inizio del 2005 è entrato a far parte
dell’apparato politico della Fiom nazionale. Il 30 marzo dello stesso anno è stato eletto nella segreteria
nazionale del sindacato dei metalmeccanici Cgil. Il 1° giugno del 2010 è stato eletto segretario generale della Fiom Cgil. Nel luglio del 2017 lascia la segreteria generale della Fiom per entrare a far parte della segretaria nazionale della Cgil. Il 24 gennaio del 2019 viene eletto segretario generale della Cgil al XVIII Congresso nazionale a Bari.