Lavoratori dello spettacolo in piazza, il 23 febbraio iniziativa nazionale, Landini a Roma


Tutti gli approfondimenti su Collettiva.it


Roma, 22 febbraio – “Torniamo a fare spettacolo” è l’iniziativa organizzata dai sindacati Slc, Fistel e UIlcom che si è tenuta, martedì 23 febbraio, per chiedere la programmazione della riapertura dello spettacolo dal vivo e del cinema con protocolli sanitari stringenti, indennità e ristori per accompagnare il settore fuori dalla crisi, la ridefinizione delle modalità di finanziamento al settore (Fus), investimenti attraverso il Recovery plan, una riforma legislativa per garantire diritti e tutelare i lavoratori dello spettacolo.

Si sono tenute manifestazioni nelle piazze di molte città italiane nel pieno rispetto delle norme anti-Covid. A Roma, nello spazio antistante al Teatro dell’Opera l’evento ha visto, tra gli altri, anche la partecipazione del segretario generale della Cgil, Maurizio Landini. Leggi e guarda il video: Maurizio Landini: «Serve un grande investimento sulla cultura» su Collettiva.it


Iniziativa nazionale unitaria Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil ‘Torniamo a fare spettacolo. 23 febbraio 2020 – 23 febbraio 2021’