Larizza: Landini, ci lascia un protagonista battaglie sindacali anni novanta


Roma, 1 marzo – “Ci lascia un dirigente sindacale che ha fatto del riformismo una ragione di vita, un uomo del dialogo, un protagonista delle battaglie sindacali degli anni novanta”. Così il segretario generale della Cgil, Maurizio Landini, ricorda Pietro Larizza.

“Segretario generale della Uil nella stagione della concertazione e in una fase storica di grandi cambiamenti – aggiunge il leader della Cgil -, Larizza si è sempre impegnato con determinazione al fianco dei lavoratori”.

“A nome mio personale e di tutta la Cgil – conclude Landini – esprimo profondo cordoglio per la sua scomparsa, vicinanza alla moglie, alla famiglia, alle persone care e alla segreteria confederale della Uil”.