La solidarietà della Cgil al Ministro Speranza