Immigrazione: Cgil, parte la campagna ‘Io accolgo’


Roma, 13 giugno – “Parteciperemo attivamente alla campagna nazionale ‘Io accolgo’, promossa da un ampio cartello di associazioni, volta a salvaguardare l’accoglienza e i suoi valori di solidarietà, a mettere freno agli effetti nefasti della legge 132, e a tutelare così i diritti fondamentali dei migranti e richiedenti protezione internazionale”. Così il segretario confederale della Cgil Giuseppe Massafra in occasione della presentazione della Campagna ‘Io accolgo’ di cui la Cgil è promotrice.

“Nel contesto degli obiettivi della campagna – prosegue – intendiamo sottolineare l’urgenza della salvaguardia dei lavoratori impiegati nel sistema di accoglienza di I e II livello, a difesa dei loro posti di lavoro, e delle attività altamente funzionali alla qualità dell’accoglienza stessa, base essenziale per un processo d’integrazione”.

Sempre oggi in Piazza di Spagna a Roma è stato organizzato un flash mob con decine di coperte termiche di colore oro, oggetto distintivo nel primo soccorso ai migranti, sulla scalinata di Trinità dei Monti e alcune barchette, realizzate con lo stesso materiale di colore argento, che ‘navigano’ nella vicina fontana della Barcaccia. Il senso delle decine di persone, gran parte migranti, sedute sui gradini della scalinate raccolte nelle coperte, hanno spiegato gli organizzatori, è per dire “Io mi identifico nella speranza e nella sofferenza del migrante”, ma anche “il simbolo di chi cerca accoglienza e, purtroppo, non sempre la trova”.

Scarica il manifesto

Per ulteriori informazioni www.ioaccolgo.it


MATERIALI GRAFICI

Adesivobigliettoflayer – locandina: A3barca 70×100coperta 70×100