I manifesti del 1 Maggio

La Festa del lavoro o Festa dei lavoratori è una festività mondiale celebrata il 1º Maggio di ogni anno che intende ricordare l’impegno del movimento sindacale ed i traguardi raggiunti in campo economico e sociale dai lavoratori. Istituita nel 1891, in Italia la festività fu soppressa durante il ventennio fascista – che preferì festeggiare una autarchica Festa del lavoro italiano il 21 aprile in coincidenza con il Natale di Roma – ma fu ripristinata subito dopo la fine del conflitto mondiale, nel 1945. A seguire un gruppo di immagini di manifesti dedicati al Primo maggio dal 1945 (Primo maggio 1945, Festa del lavoro, festa del popoli, festa dell’insurrezione vittoriosa, CCdL Milano, 100×70, Ennio Morlotti e Bruno Cassinari) al 2011 (Primo maggio unitario a Marsala dedicato al 150° anniversario dell’Unità d’Italia).

[huge_it_slider id=”5″]


Approfondimenti:

FRANCESCO RENDA, Storia del Primo Maggio, Ediesse 2009 (Prefazione di Guglielmo Epifani)

FRANCESCO RENDA, Storia del Primo Maggio, Ediesse 2009 (Capitolo 7 – Il 1° maggio 1890)

Il Primo Maggio nella Stampa

 

CONTINUA A LEGGERE