Governo: Landini, Governo avvii confronto di merito su piattaforma unitaria


Leggi: Governo: Cgil, Cisl e Uil, aprire vero confrontocomunicato stampa unitario


Cgil, Cisl e Uil chiedono che il nuovo governo avvii da subito un confronto costruttivo con le parti sociali e, con una forte svolta rispetto al passato, dia risposte alle proposte contenute nella piattaforma unitaria, definita “la stella polare”, che partono da lavoro, fisco e previdenza, in vista della prossima legge di Bilancio e non solo. Questo quanto sostenuto dai segretari generali di Cgil, Cisl e Uil Maurizio Landini, Annamaria Furlan e Carmelo Barbagallo nella conferenza stampa al termine delle segreterie unitarie tenutesi questa mattina (4 settembre).

“Rivendichiamo l’avvio di un nuovo confronto sia sulla legge finanziaria, sia per realizzare quei cambiamenti per le condizioni di vita e di lavoro delle persone”. “La legge di Bilancio e il percorso di riforme siano utili affinché l’Italia torni a giocare un ruolo attivi nel cambiamento delle politiche in Europa: dall’austerità, alla questione dei migranti con le modifiche al trattato di Dublino”.

“Su queste basi giudicheremo quello che il Governo farà. Se verrà avviato questo processo bene, altrimenti valuteremo insieme alle lavoratrici e ai lavoratori come sostenere le nostre richieste. È il momento – conclude Landini – di portare a casa risultati concreti per le persone che rappresentiamo”.


Guarda il video