Giovanni Meloni

Giovanni Meloni (Montepulciano, Siena, 1933) Espone dal 1958, e nel 1959 è invitato per la prima volta alla Quadriennale di Roma; all’inizio degli anni Sessanta partecipa all’esperienza di quel gruppo di artisti e critici che a Roma danno vita al raggruppamento e alla Galleria Il Girasole, dove nel 1966 tiene una personale. Nel 1965 è invitato alla mostra Prospettive I allestita a Roma. La sua attività creativa si indirizza principalmente alla scultura, ma non trascura l’esperienza pittorica. Negli anni Novanta le sue sculture in terracotta, che spesso fonde in bronzo, si caricano di intenzioni simboliche e con questi lavori, nel 1997, partecipa alla rassegna L’arte a Roma che si tiene nella capitale.

(redazionale)

meloni1 s.t.

s.d.

olio su tela

cm. 59,5×50