Fisco: Cgil, procedere subito con riforma catasto


Roma, 22 marzo – “Siamo convinti che una riforma del catasto possa garantire più equità ed efficienza, per questo apprezziamo le parole espresse dal direttore dell’Agenzia delle Entrate, Generale Antonino Maggiore”. Così, in una nota, Cristian Perniciano responsabile delle politiche fiscali della Cgil nazionale.

“L’adesione delle rendite catastali ai valori di mercato – aggiunge – è un passo necessario per il riordino delle imposte sul patrimonio immobiliare, ed è precondizione per giungere ad un’imposizione, anche patrimoniale, davvero progressiva”.

“É importante che questa necessaria riforma, tecnicamente pronta, non sia lasciata in un cassetto. Invitiamo quindi il Governo – conclude Perniciano – ad ascoltare il suggerimento espresso dal direttore, in audizione in commissione di vigilanza, di ridurre gli elementi di iniquità determinati oggi dalla distanza tra valori e redditi di mercato e quelli catastali”.