Firma l’appello ‘Mai più fascismi’


Materiali e appello ‘Mai più fascismi’ – Firma online

La manifestazione nazionale del 24 febbraio a Roma ‘Mai più fascismi, mai più razzismi’ – Foto e Audio

‘Io sono antifascista. Qui abita la Costituzione’: scarica l’adesivo


‘MAI PIÙ FASCISMI’ è l’appello lanciato dalla Cgil insieme a 23 tra associazioni, partiti, sindacati e movimenti democratici nazionali per dire basta al moltiplicarsi nel Paese di episodi di violenza e razzismo gravi e preoccupanti.

“Chiediamo, una volta per tutte, la piena applicazione della XII Disposizione della Costituzione, della Legge Scelba e della Legge Mancino – spiegano i promotori in una nota – . Gruppi, partiti e movimenti che si richiamano apertamente all’ideologia criminale della dittatura fascista stanno violando con prepotenza e brutalità i luoghi della memoria civile, della resistenza e della deportazione. Impazzano nel web – proseguono – con immagini e toni minacciosi e palesemente anticostituzionali, attaccano le Istituzioni della Repubblica e irrompono nelle libere assemblee di cittadine e cittadini. Si vieti ai neofascisti di presentarsi alle elezioni e vengano sciolte le loro organizzazioni”.

Con l’appello ‘Mai più fascismi’ si chiede a cittadine e cittadini, spiega la nota “responsabilità e fedeltà alle radici e alle ragioni della convivenza civile. Il fascismo è un crimine e non deve ripetersi più”.
Scarica l’appello integrale


È possibile sottoscrivere l’appello online o presso tutte le sedi sindacali.