Droghe, la riduzione del danno funziona !. Il meeting a Napoli il 17 e 18 novembre

Per il rilancio di una strategia di advocacy, promozione e sviluppo della Riduzione del Danno in Italia


Iniziativa Promossa da ITARDD – Rete Italiana per la Riduzione del Danno e Progetto CSI-DP Civil Society Involvement in Drug Policy (Forum Droghe ONLUS e LILA Milano con CNCA, CGIL, CGIL FP, la Società della Ragione ONLUS ITARDD), con il sostegno del Dipartimento Dipendenze ASL Napoli 1 Centro e Gesco.

La Riduzione del Danno è un pilastro della Strategia europea e del Piano d’azione europeo 2017-2020 sulle droghe. È validata a livello globale grazie alle evidenze della sua efficacia e perché rispetta e promuove i diritti umani di chi consuma. È praticata in Italia dai primi anni ’90; ha saputo innovare il sistema dei servizi, ha fornito risposte a bisogni emergenti e a stili di consumo in continuo cambiamento. Ha salvato vite e ne ha migliorato la qualità; ha evitato che un uso non problematico fosse trattato alla stregua di un comportamento patologico. Ha creato e sviluppato professionalità e insieme ha valorizzato e messo al centro le competenze di chi usa sostanze.

Ha lavorato in modo pragmatico ma ha anche evidenziato le contraddizioni e gli esiti paradossali dell’attuale politica sulle droghe. Ha alzato lo sguardo verso il contesto, dimensione prima spesso dimenticata. … leggi tutto

Il programma