Dl Cuneo: Cgil, segno di equità per lavoratori


Roma, 31 marzo – “Il decreto sul cuneo fiscale è legge. Una buona notizia nel segno dell’equità. Un risultato per tutte le lavoratrici e tutti i lavoratori con redditi medio bassi, raggiunto anche grazie alla mobilitazione del sindacato”. Così la vicesegretaria generale della Cgil Gianna Fracassi commenta l’ok definitivo al provvedimento.

“Non si rinuncia, nonostante l’emergenza, ad un primo passo di un intervento di riduzione delle tasse per i lavoratori dipendenti che segue il principio della progressività e che potrà agevolare, in questa fase di grande difficoltà economica e sociale, le famiglie italiane che si ritroveranno da luglio più soldi fine mese”, conclude Fracassi.