Comunicato stampa Cgil – Silp Cgil su festa della Polizia di Stato


Roma, 10 aprile – “In occasione della festa della Polizia di Stato è utile ribadire la natura civile e democratica dell’istituzione attuale e come la legge 121/81 abbia rappresentato un fondamentale passo avanti nel cammino dei diritti e della democratizzazione dei Corpi in divisa”. Lo affermano, in una nota, Cgil e Silp Cgil nazionali.

“Come ha detto anche il Presidente della Repubblica – sostengono Cgil e Silp Cgil – la Polizia di Stato costituisce un presidio di libertà e legalità irrinunciabile. Da qui dobbiamo e possiamo partire per dare pieni diritti sindacali e di rappresentanza alle lavoratrici e ai lavoratori in divisa, partendo dai militari. È un tema ineludibile che intendiamo rilanciare con forza a 37 anni dalla storica riforma degli apparati di sicurezza italiani, figlia delle battaglie della Cgil e degli altri sindacati confederali”.