Cgil, Spi e Fdv presentano l’XI Rapporto sulla Contrattazione Sociale


Rivedi la diretta su Collettiva.it

Scarica il programma

E’ stato presentato oggi, martedì 13 gennaio 2021, l’XI Rapporto sulla Contrattazione Sociale curato dall’Osservatorio sulla Contrattazione Sociale Territoriale della Cgil, dallo SPI e dalla Fondazione Di Vittorio.
Ad introdurre i lavori Nicola Marongiu Coordinatore Area del Welfare Cgil. Hanno presentato il rapporto Beppe De Sario Ricercatore FDV (I dati e le tendenze), Maria Guidotti della Cgil nazionale e  Bruno Pierozzi dello Spi Cgil hanno trattato l’approfondimento monografico.
Successivamente si è tenuto il dibattito, coordinato da Fulvio Fammoni presidente della Fondazione Di Vittorio, dal titolo ‘La contrattazione sociale nell’anno della pandemia: uno sguardo sul welfare locale’, che ha visto la partecipazione di: Daniela Cappelli Segretaria Nazionale SPI; Rossana Dettori Segretaria Nazionale CGIL; Gianmario Gazzi Presidente CNOAS; Angelo Marano Direttore Generale MLPS. Si è parlato di lotta alla povertà e programmazione sociale con Livia Turco Presidente Fondazione Nilde Iotti ed Edi Cicchi Presidente della Commissione Welfare e politiche sociali ANC.

Quest’anno il rapporto è costituito da una parte monografica dedicata alla contrattazione sociale nell’anno dell’emergenza Covid-19, contiene approfondimenti riferiti agli interventi realizzati nei territori, agli accordi che sono intervenuti in tali realtà e una valutazione sull’agenda ordinaria della contrattazione sociale.
Con il rapporto così strutturato si è voluto indagare e valutare come si sono mossi i sistemi di welfare locale in una fase molto delicata come quella che stiamo attraversando e che ha avuto inizio dalla fine di febbraio 2020, nel cercare di dare le risposte sul versante della protezione sociale, della presa in carico, della erogazione e della continuità dei servizi sociali. 

Scarica il rapporto

Download the PDF file .