Cgil, Cisl e Uil aderiscono alla Conferenza nazionale salute mentale 2019


Le segreterie nazionali CGIL, CISL, UIL hanno comunicato con una lettera l’adesione alla Conferenza nazionale per la salute mentale, promossa da un vasto cartello di associazioni,  e la sottoscrizione dell’Appello. La Conferenza si articola, nel periodo da dicembre 2018 a giugno 2019, in Tappe con una serie di iniziative regionali o locali, per ritrovarci tutti insieme a ROMA nell’assemblea conclusiva il 14 e 15 giugno 2019.

Vedi le Tappe della Conferenza

Il testo della lettera di adesione del sindacato confederale

L’appello che convoca la Conferenza salute mentale