Cgil: 15 novembre iniziativa su Fiscal compact con Camusso

Appuntamento alle ore 9, corso d'Italia 25, Roma


ASCOLTA Fiscal compact vs Sviluppo e coesione. Con Fracassi, Pennacchi, Minenna, Visco, Realfonso, Janssen

ASCOLTA le conclusioni di Susanna Camusso


Si terrà mercoledì, 15 novembre, l’iniziativa promossa dalla Cgil nazionale dal titolo “Fiscal Compact vs sviluppo e coesione”. Appuntamento alle ore 9 presso la sede del sindacato, corso d’Italia 25 (sala Santi), Roma.

A poche settimane dalla verifica del Trattato sulla stabilità, coordinamento e governance nell’unione economica e monetaria, meglio noto come Fiscal Compact, la Cgil organizza un confronto tra economisti, docenti universitari e dirigenti sindacali per analizzare in maniera critica gli effetti che il Patto ha avuto sulle economie del vecchio continente dal 2013, anno di entrata in vigore, ad oggi. Sarà l’occasione per approfondire e condividere le ragioni per le quali Cgil e Confederazione europea dei sindacati (Ces) chiedono non venga ratificato e che si modifichi la politica economica europea per un nuovo modello di sviluppo.

Al dibattito, presieduto dalla segretaria confederale della Cgil Gianna Fracassi, interverranno: Laura Pennacchi, coordinatrice del Forum Economia Cgil; Marcello Minenna, docente alla Graduate School of Mathematical Finance; Vincenzo Visco, Presidente Nens; Riccardo Realfonzo, professore ordinario Università degli Studi del Sannio; Ronald Janssen, Tuac Senior Economic Policy Advisor. Le conclusioni saranno affidate al segretario generale della Cgil Susanna Camusso.

– Il programma dell’iniziativa

Download the PDF file .