Cartai: Cgil, rinnovo contratto altro segnale positivo


Roma, 29 luglio – “Dopo il rinnovo del contratto dei tessili, arriva dal settore dell’industria cartaria e cartotecnica un’altra buona notizia, un ulteriore segnale positivo dato dalla contrattazione in una stagione molto complessa”. Lo afferma la segretaria confederale della Cgil, Tania Scacchetti dopo il rinnovo del Cnnl dell’industria cartaria e cartotecnica.

Per la dirigente sindacale quanto siglato “testimonia l’importante ruolo della contrattazione nel sostenere le retribuzioni e nell’accompagnare, anche con strumenti che valorizzano diritti del lavoro e professionalità, la fase di grande trasformazione della filiera della carta”