Amazon: Cgil, 27 novembre ‘Red Friday’


Tutti gli approfondimenti su Collettiva.it


Roma, 24 novembre – Venerdì 27 novembre, in occasione del Black Friday, la Cgil promuove il suo ‘Red Friday. Sui diritti non si fanno sconti’, un’iniziativa a sostegno dei diritti dei lavoratori di Amazon che si svolge in contemporanea con la giornata d’azione mondiale ‘Make Amazon Pay’.

L’evento, che verrà trasmesso in diretta dalle ore 10 alle ore 13 su Collettiva.it, sarà aperto dalla segretaria confederale della Cgil Tania Scacchetti. A seguire interverranno: Brando Benifei, deputato al Parlamento europeo; Stanislao Di Piazza, sottosegretario di Stato al ministero del Lavoro; Christy Hoffmann, segretaria generale Uniglobal (Sindacato Mondiale del commercio, dei trasporti e servizi), Ilaria Masinara, Amnesty International Italia. Prenderanno la parola anche le delegate e i delegati di Amazon Italia. Le conclusioni saranno affidate al segretario generale della Cgil, Maurizio Landini. I lavori saranno coordinati da Cristian Sesena, responsabile Area Contrattazione e Mercato del Lavoro Cgil. (Scarica il programma)

“Il 27 novembre vogliamo narrare e far conoscere la realtà del lavoro in Amazon, una realtà diversa da quella patinata e perfetta raccontata nei suoi spot”. Così Tania Scacchetti presenta l’iniziativa in un video di Collettiva. Tra i temi al centro del confronto e sui quali la Cgil chiede risposte al gigante dell’e-commerce, come ricordato dalla segretaria confederale, “rispetto della salute e della sicurezza dei lavoratori, diritti sindacali, no a carichi e ritmi di lavoro usuranti, all’alta precarietà, a turni a volte impossibili, all’utilizzo invadente e pervasivo dei sistemi di controllo, alto turn-over”.

I video di presentazione del ‘Red Friday’ realizzati da Collettiva.it: “Amazon, sui diritti non si fanno sconti” e “Oltre il click, lo sfruttamento”

Download the PDF file .